Elenco delle versioni rilasciate con la lista delle novità rispetto alla precedente

 

 

Prima di KeyCreator

KeyCreator va a sostituire il prodotto CADKEY dopo l'acquisizione della ditta da parte di Kubotek Corporation nel 2003.

CADKEY era stato sviluppato dal 1986 fino alla versione 21.0.

Dopo il rilascio della versione 19 CADKEY sono state presentate delle versioni per la verifica dello sviluppo di nuove tecnologie (v.20, v20.5, v21).

La nuova versione basata sulla nuova base tecnologica è stata denominata KeyCreator 3.0

Da CADKEY 19 a KeyCreator 3.x

Migrazione da CADKEY 19 a KeyCreator 3.x

GESTIONE DEI FILE

  • Immagine d’anteprima disponibile nel dialogo di File > Apri
  • Supporto di Visualizza > Anteprima in Esplora di Windows XP & 2000
  • Supporto della cartella “Documenti” di Windows
  • I file del nuovo formato CKD sono più piccoli degli equivalenti file in formato PRT
  • Sostanzialmente un caricamento più veloce dei file di grandi modelli solidi
  • Conversione automatica dei file PRT da vecchie versioni
  • Conversione batch dei file CKD, PRT, DXF, DWG, SAT, X_T, SRF, IGS, STP ed STL in CKD, SAT, X_T, DXF, DWG, IGS, STP ed STL
  • L’importazione e l’esportazione del file CKD consente l’uso di un singolo formato file (invece di un file simbolo “PTN” non modificabile)
  • Il file progetto CKD può contenere più oggetti della parte, ognuno dei quali corrisponde al vecchio PRT di CADKEY
  • L’esportazione di file funziona anche in modo tavola
  • Condivisione associativa di parti tra file (referenze della parte)
  • Referenza associativa di copie addizionali di una parte all’interno di un file
  • Aggiornamento istantaneo delle parti referenziate nei file aperti
  • La soppressione delle parti referenziate può ridurre significativamente l’uso della memoria e velocizzare le operazioni di modellazione
  • La soppressione opzionale della visualizzazione dei livelli velocizza l’aggiornamento della visualizzazione
  • Gli attributi dell’entità della referenza della parte possono essere impostati in base alla referenza
  • Può essere disabilitata la visualizzazione dei livelli specificati nelle copie delle referenze di una parte
  • Funzione per convertire la geometria selezionata od il livello in una referenza della parte, presente nelle Opzioni della esportazione di una parte
  • La nuova pagina delle Proprietà include i campi per il numero della parte, il materiale, il fornitore, più i campi definibili dall’utente per il file e per le parti all’interno del file
  • Le Proprietà della Parte supportano l’opzione standard “Testo contenuto” di Trova di Windows
  • La gerarchia dell’assieme ed il conteggio dell’uso della parte può essere esportato in un file di testo ASCII
  • La visualizzazione dei colori (sfondo, evidenziazione, ecc.) è memorizzata nel file
  • Le unità di misura di costruzione del file possono essere aggiornate in ogni momento (da pollici a piedi, da mm a pollici, ecc.)
  • Nuovi file Schema (CKT) per la memorizzazione delle impostazioni predefinite del file
  • Supporto espanso dei tipi di entità di AutoCAD (MLINE, MTEXT e blocchi annidati)
  • Supporto delle entità wireframe nei file ACIS (SAT/SAB)
  • Supporto di ACIS fino alla versione 12
  • Convertitori IGES combinati in una singola selezione del menu
  • Supportata in IGES l’importazione/esportazione di solidi B-Rep realizzabili (MSBO - Tipo 186)
  • Importazione file di SolidWorks
  • Importazione file di Catia V4
  • Importazione file di Pro/E
  • Importazione file di Unigraphics
  • Importazione file di Catia V5
  • Esportazione file di Catia V4
  • Esportazione file in formato TIFF e BMP (rimpiazzano la precedente esportazione in formato GIF)
  • Esportazione file in formato HPGL ed HPGL/2
  • Esportazione file in formato CGM
  • Esportazione in formato HOOPS Metafile (HMF), HOOPS Stream File (HSF) e HOOPS Web Page (HTML)
  • La finestra dell’albero opzionale dei file aperti elenca le parti e le tavole contenute all’interno di ciascun file
  • Il nuovo box di dialogo di gestione delle finestre consente di chiudere, salvare, minimizzare, affiancare, selezionando dalla lista delle finestre aperte
  • File di autosalvataggio e/o di backup in cartelle specifiche
  • Tiene un numero specificato di generazioni di file di autosalvataggio o di backup
  • Plottaggio per numero penna
  • Salva/carica configurazioni multiple di stampa/plottaggio per periferiche differenti
  • Abilita la stampa delle informazioni configurabili della data/ora e del file sui disegni
  • Lo strumento di calibrazione nella configurazione di stampa/plottaggio assicura la scrittura in scala 1:1 entro i limiti di accuratezza della periferica utilizzata
  • Funzione per esaminare i solidi/corpi foglio importati in KeyCreator

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • Possono essere aperte tutte insieme le barre strumenti multiple
  • Possono essere aperte tutte insieme e palette multiple dell’applicazione
  • I tasti acceleratori commutano l’attivazione/disattivazione fino a 40 barre strumenti
  • Il numero di righe nelle barre strumenti può essere aggiustato
  • Posizionamento e bloccaggio verticale delle barre strumenti
  • Include i controlli del tipo dello stato nelle barre strumenti personalizzate (colore, font, ecc.)
  • Separatori opzionali stile Windows nelle barre strumenti
  • I nuovi file dell’Ambiente di Lavoro memorizzano le barre strumenti e la loro posizione
  • Menu pop-up col tasto destro del mouse per gli interruttori della visualizzazione delle barre strumenti
  • Le icone dei tasti acceleratori nell’area di configurazione sono categorizzate per un rapido accesso
  • Supporto dei tasti rapidi per i mouse a 5 bottoni
  • Assegnazione alle macro di icone personalizzate e testo per Promemoria/Descrizione

INTERFACCIA GENERALE

  • Annulla/Riesegue illimitato* per tutte le funzioni, che modificano il database
  • Menu a tendine espanso per coprire tutte le funzioni
  • Numero illimitato* di livelli
  • Lunghezza del nome del livello (descrittore) illimitata*
  • Lista livelli costruita in una finestra del documento, in modo da non ostruire la vista dell’area grafica
  • La lista dei livelli ha gli stati parzialmente aperta e completamente aperta
  • Aggiornamento istantaneo delle modifiche dello stato del livello (acceso/spento) nell’area di disegno
  • Le funzioni dei livelli permettono la selezione della geometria su un livello per determinare il livello sul quale agire
  • Ordine configurabile delle colonne nella lista dei livelli
  • Dimensione configurabile delle colonne nella lista dei livelli
  • Sistema unico di sotto-livelli
  • Riordinamento con “trascina e rilascia” (drag and drop) dei livelli
  • Può essere bloccata la selezione (mascheramento) di livelli multipli
  • Impostazione opzionale degli attributi predefiniti delle entità, relativi al livello attivo
  • Colori addizionali configurabili dall’utente
  • Il Cattura Posizione funziona in tutti i modi del Menu Universale di Posizionamento ad eccezione dell’opzione Tastiera
  • Raggio configurabile per l’area di ricerca del Cattura Posizione
  • Selezione migliorata con l’evidenziazione al passaggio sopra l’entità
  • Selezione migliorata con un tasto di commutazione standard [Tab] della “selezione successiva”
  • Selezione migliorata con l’opzione Finestra predefinita e sempre disponibile
  • La funzione di modifica “Generica” permette l’accesso agli attributi ed alle proprietà di qualsiasi entità
  • La funzione di spostamento “Generica” permette il trascinamento dinamico di qualsiasi entità
  • La funzione di disaggrega “Generica” permette di convertire le entità complesse (polilinee, quote, campiture, note, istanze, ecc.) in tipi di entità più semplici
  • Funzione Cancella Entità in Modo Immediato (Trasparente) con tutto il menu universale di selezione
  • Mascheramento migliorato (filtro) con 18 nuovi tipi d’entità, incluse le Spline NURB, i Solidi, le Superfici, i Piani ed i Vettori
  • I nuovi strumenti delle composite (simili ai gruppi) forniscono un’associazione più forte tra le entità associate ed una più facile selezione
  • Numero illimitato* di composite con nome
  • Numero illimitato* di caratteri nei nomi delle composite e dei gruppi
  • Supporto completo per il collegamento e l’incorporazione degli oggetti di Windows (OLE) (fogli elettronici, documenti, immagini, ecc.)
  • Il dimensionamento delle entità OLE viene accuratamente controllato durante il piazzamento
  • Le funzioni di Trasforma>Scala applicabili alle entità OLE
  • I bordi sulle entità OLE controllati con gli attributi standard delle entità
  • I valori predefiniti sono ricordati da sessione a sessione (p.e. raggio del cerchio predefinito)
  • Tutte le impostazioni specifiche della sessione sono controllate dal dialogo di configurazione in Strumenti > Opzioni
  • Tutte le impostazioni specifiche della parte sono controllate dal nuovo dialogo in File>Proprietà
  • La Barra della Storia è una barra strumenti separata dalla Barra di Stato
  • Icone delle funzioni tipo interruttore, pigiate per indicarne lo stato (2D/3D, Scatto, ecc.)
  • I promemoria possono essere opzionalmente disabilitati
  • Interruttore della griglia semplificato come attivo/disattivo

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Creazione animata di tutte funzioni delle primitive 2D
  • Nuove funzioni di crea punto: Proiezione su curva ed Intersezione curva/curva
  • Nuova funzione di Modifica > Smusso non Tagliato
  • Numero illimitato* di nodi in una spline
  • Caricamento di disegni od immagini scansionate (come entità OLE) con possibilità di ricalcatura
  • Creazione animata delle quote
  • Opzione per il cambiamento automatico della direzione delle frecce durante il piazzamento del testo
  • La funzione Sposta Generico permette il movimento della posizione della freccia dell’Indicazione, separato dalla posizione del testo (anche per la Pallinatura)
  • Numero illimitato* di linee di misura nelle indicazioni
  • Opzioni avanzate di associatività delle quote (può prevenire totalmente la disassociazione)
  • La quotatura automatica permette la definizione utente dell’origine per le progressive e le multiple
  • La quotatura automatica permette di dettagliare con una nota (n Volte) i cerchi multipli della stessa dimensione
  • La quotatura automatica supporta la formattazione attraverso i file d’impostazione delle quote (stile)
  • La quotatura automatica orizzontale e verticale permette il filtraggio della dimensione massima (in aggiunta alla minima)
  • La quotatura automatica orizzontale e verticale ha aggiunto l’opzione Mezzeria
  • Le pagine nel dialogo della quotatura automatica riducono la confusione e migliorano il raggruppamento del controllo dei parametri
  • Creazione automatica degli assi associativi su cerchi ed archi
  • Migliorato il piazzamento delle linee di misura sugli archi
  • Gestione migliorata delle unità di misura di costruzione e quotatura
  • Numero illimitato* di tavole in un file
  • Semplificata e migliorata la rimozione automatica delle linee nascoste in modo tavola
  • Le viste ombreggiate sono disponibili anche in modo tavola
  • Singolo dialogo per caricare, copiare, creare e cancellare le tavole
  • Stesso dialogo contenente tutti gli attributi dell’Istanza, usati per la creazione e la modifica dell’istanza
  • Nuova funzione per spostare la vista all’interno del bordo di un’istanza
  • Le istanze possono essere congelate per prevenire spostamenti o cambiamenti di scala 
  • Nuova funzione per aggiustare l’altezza e la larghezza dei bordi dell’istanza
  • La geometria all’esterno del bordo dell’istanza verrà nascosta (taglio dell’istanza)
  • Impostazioni uniche degli attributi e dei dettagli per il modello e per ciascuna tavola all’interno di un file
  • Impostazioni di arrotondamento separate per le quote angolari e lineari
  • Numero illimitato* di caratteri in un’entità nota
  • Funzione per convertire le note da disco in note permanenti
  • Migliorato l’editor di testo secondo la tecnologia semi-WYSIWYG
  • Accesso ad una lista completa di simboli speciali (grado, phi, ecc.) dall’interno dell’editor di testo
  • Nuova funzione per convertire il testo della nota in polilinee
  • Quotatura base e duale pienamente integrata (associativa)
  • Nuove proprietà del frego di cancellazione
  • Inversione del testo con le proprietà di specchiatura del testo
  • Giustificazione delle note centrate e da destra
  • Pieno supporto dei font TrueType di Windows
  • Font memorizzati per nome e non per numero
  • Nuove funzioni di quotatura angolare in serie ed angolare in parallelo
  • Le quote multiple agiscono come una famiglia, similmente alle quote progressive
  • Modifica del valore base della quota di riferimento nella quotatura multipla/progressiva (offset)
  • Nuova funzione di allineamento delle quote lineari selezionate (anche con passo)
  • Aggiustamento automatico della spaziatura tra le quote lineari base selezionate
  • Il piazzamento delle quote ed i valori sono basati sul piano di costruzione (consentendo una vera quotatura isometrica)
  • Le quote possono avere frecce differenti per ciascuna estremità
  • Stile frecce aperte (supporto per ISO/JIS)
  • Nuovi stili delle frecce: cerchio vuoto e triangolo riempito
  • Campi del Prefisso e Suffisso accessibili dal dialogo delle impostazioni dei dettagli
  • Testo comune del prefisso e suffisso disponibile dalla tendina
  • Impostazioni degli attributi dei componenti accessibili dal dialogo delle impostazioni dei dettagli
  • Il bottone Applica nel dialogo Cambia Dettagli consente l’anteprima delle modifiche
  • Indicazione automatica delle sedi standard (forature)
  • Formattazione personalizzata delle indicazioni per le sedi standard (forature)
  • La funzione di compressione appiattisce tutte le entità ed i bordi in un piano 2D e rimuove le entità duplicate e sovrapposte
  • Aggiunte due nuovi voci nei simboli utilizzabili nelle note: apice e pedice
  • Nuove opzioni nel menu universale di posizionamento “2 Posizioni” e “Scostamento”, quest’ultima accede alle nuove coordinate cilindriche e sferiche
  • Nuovo parametro per ottenere la catena rapida di un profilo
  • Possibilità di quotare in modo rapido le entità con un solo comando per quattro tipi di quote: lineari, radiali, diametrali ed angolari
  • Creazione di una polilinea da una serie di linee

MODELLAZIONE

  • Le viste di sistema estranee sono automaticamente eliminate
  • Le viste possono essere rinumerate
  • Le Viste ed i Piani di Costruzione sono memorizzati in liste separate
  • I menu della Vista di Visualizzazione e del Piano di Costruzione corrispondono
  • Il menu della Vista di Visualizzazione non usa sottomenu
  • L’elaborazione di Picture-It genera delle entità collezioni di facce salvabili
  • Le collezioni di facce di Picture-It usano le stesse funzioni di ombreggiatura dei solidi e delle superfici
  • I piani e le viste associative si aggiornano secondo i cambiamenti della geometria, alla quale essi sono attaccati
  • Le parti possono essere posizionate ed orientate, attaccandole ad un’entità piano associativa
  • Suddivisione ed aggiustamento semplificato delle aree grafiche, usando le barre di divisione
  • Le tolleranze di modellazione e di faccettatura sono memorizzate nel file
  • Nuova funzione per rendere tolleranti i bordi ed i vertici, se esistono dei divari
  • Le funzioni Booleane, che mantengono, chiedono quali insiemi di corpi tenere (utensile, grezzo od entrambi)
  • Modifica del solido con i Simboli delle Sedi
  • Nuova opzione di Termina ad una Posizione nelle funzioni di Estrusione, Rivoluzione e Sviluppo
  • Nuova opzione di Tra 2 Posizioni nelle funzioni di Estrusione, Rivoluzione e Sviluppo
  • Crea una Vite Testa Esagonale, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Vite Esagono Incassato, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Vite Autofilettante, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Vite da Macchina, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea un Dado, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Rosetta, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Spina, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Vite Prigioniera, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede Foratura, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede Alesatura, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede Maschiatura, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede Lamatura, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede Svasatura, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede Allargatura, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede Maschiatura Tubo, selezionando la dimensione standard dal database ANSI, ISO o DIN
  • Crea una Sede di una Tasca/Asola
  • Crea una Ruota Dentata
  • Crea una Cremagliera
  • Crea una Molla
  • Crea un Profilato ad I (W, HP, S ed M)
  • Crea un Profilato a T
  • Crea un Profilato ad L
  • Crea un Profilato a C
  • Crea un Tubo Rettangolare
  • Crea una Barra Rettangolare
  • Crea una Barra Tonda
  • Crea una Barra Esagonale
  • Crea una superficie ristretta riparametrizzata con 4 nuovi contorni
  • Crea una superficie di congiunzione (skinning/lofting)
  • Crea una superficie parallela conica (offset)
  • Crea una superficie spogliata
  • Crea una superficie pianta-sezione
  • Crea una superficie di raccordo a raggio costante tra superfici intersecanti
  • Crea una superficie di raccordo a raggio variabile basata su una curva spina
  • Crea una superficie di unione in tangenza tra 2 superfici
  • Crea un punto, proiettandolo su una curva
  • Crea un punto dalle funzioni di intersezione curva/curva
  • Crea un punto all’intersezione di un vettore con una superficie
  • Crea un punto all’intersezione di una curva con una superficie
  • Crea un punto, proiettandolo su una superficie
  • Crea dei punti lungo la U e la V di una superficie
  • Crea dei punti su una superficie alla Tolleranza dell’Altezza Cordale
  • Crea dei punti sui nodi di una superficie
  • Crea una spline, proiettando le curve su una superficie
  • Crea una spline all’intersezione di un piano con una superficie
  • Crea una spline all’intersezione di una superficie con una superficie
  • Crea una spline Geodetica su una superficie tra 2 posizione sulla superficie stessa
  • Crea le spline lungo la U e la V di una superficie
  • Crea le spline su una superficie alla Tolleranza dell’Altezza Cordale
  • Crea le spline ai punti legame di una superficie Bspline
  • Crea le spline ad una posizione su una superficie
  • Converte e riaggiusta qualsiasi superficie nel tipo bi-cubica NURB
  • Spezza una superficie lungo una iso-curva o qualsiasi curva giacente sulla superficie
  • Tronca una superficie in una regione rettangolare più piccola
  • Modifica le superfici con la funzione di corrispondenza dei bordi
  • Annulla il taglio ad una superficie
  • Estende una superficie non tagliata lungo un bordo
  • Visualizza la Rete Bspline di una superficie
  • Verifica la direzione U e V di una superficie
  • Verifica i valori estremi della curvatura, rappresentando una mappatura colorata sulle superfici
  • Spiega i contorni di una superficie in un piano
  • Avvolge le curve ed i punti su una superficie
  • Suddivide un modello in maschio e femmina
  • Seleziona quali corpi sono maschio e femmina
  • Cambia la distanza della separazione tra i modelli del maschio e della femmina
  • Crea la curva della Silhouette (linea divisione) delle superfici
  • Suddivide i corpi lungo la curva della Silhouette
  • Suddivide un corpo lungo i bordi
  • Disaggregazione delle sedi autosottratte da un corpo solido
  • Nuova funzione per modificare in modo parametrico le caratteristiche di un foro in un corpo solido
  • Creazione di un’istanza con bordo circolare per ottenere un ingrandimento di dettaglio in modo tavola

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Supportata l’accelerazione Hardware OpenGL per le schede grafiche supportate da HOOPS
  • Indicatore opzionale degli assi del modello visualizzato alla posizione 0,0,0 assoluta
  • Indicatore opzionale degli assi del modello visualizzato alla posizione 0,0,0 del piano di costruzione
  • I marcatori colorati degli assi aiutano l’identificazione degli assi X, Y e Z
  • Supporto dello zoom per i mouse con rotella
  • Il punto centrale della funzione Rotazione Dinamica si predispone al centro della finestra (elimina la selezione)
  • La griglia rimane attiva durante la rotazione dinamica (aiuta la visualizzazione 3D)
  • Le entità wireframe rimangono visualizzate nei modi delle rese visive ombreggiate
  • Opzioni di controllo della faccettatura per velocizzare i tempi di caricamento dei solidi e le operazioni di modellazione
  • I modi Rimozione Linee Nascoste e Tratteggiate ruotano dinamicamente, mentre rimuovono ed aggiornano automaticamente
  • Opzionalmente include le curve della silhouette nei modi della resa visiva ombreggiata con wireframe
  • Faccettatura sostanzialmente più veloce dei modelli di solidi e superfici
  • Impostazione delle posizioni esplose per le parti referenziate, commutando tra le posizioni assemblate ed esplose
  • Funzione per impostare la trasparenza delle facce o dei corpi
  • Funzione per assegnare un materiale ad un corpo solido
  • Opzione per colorare tutti i bordi in nero nei modi delle rese visive ombreggiate
  • Il colore di sfondo degrada opzionalmente dal colore in alto al colore in basso (selezione del colore dello sfondo memorizzata nel file CKD)
  • 5 modi per la resa visiva delle filettature degli elementi di fissaggio
  • Commutatore per la luce della telecamera (per le rese visive avanzate)
  • Nuovo tipo di entità Luce (per le rese visive avanzate)
  • Commutatore per la visualizzazione delle entità Luce (per le rese visive avanzate)
  • Supporto per gli attributi (colore, tipo linea, spessore) di tutte le entità componenti una vista di sezione ed una resa visiva RLN/LNT
  • Possibilità di usare il tasto destro del mouse per eseguire le operazioni di scala metà/doppia, autoscala, zoom e quattro aree grafiche

*Illimitato significa limitato solamente dalle capacità del computer stesso

Da KeyCreator 3.x a KeyCreator 4.x

GESTIONE DEI FILE

  • Funzione Bloccaggio File per prevenire scritture contemporanee dello stesso file
  • Tutti i tipi di file, che possono essere importati, è possibile aprirli direttamente, usando l’opzione File > Apri o facendo doppio clic su di essi in Esplora di Windows.
  • Nuova pagina nella Finestra dell’Albero, che visualizza l’equivalente dell’albero di Esplora di Windows, con elencati tutti i tipi di file supportati.
  • Importa/Esporta file da AutoCAD 2004/2005
  • Importa/Esporta modelli di ACIS SAT R14
  • Importa/Esporta modelli di Parasolid X_T V16
  • Funzione Importa/Esporta IGES Geometria
  • Importa modelli da SolidWorks 96, 97, 97 Plus, 2004, 2005
  • Nuove opzioni per controllare la conversione delle istanze nascoste e soppresse in un assieme di SolidWorks.
  • Funzione Importa modelli da Inventor 9
  • Importa modelli da Pro/Engineer Wildfire I e II
  • Importa modelli da Unigraphics NX1 e NX2
  • Aggiunto il supporto per la conversione delle entità punto da Unigraphics.
  • Importa modelli da Catia V4.4x
  • Importa modelli da Catia file session V4.1-V4.4
  • Nuova opzione per controllare la conversione di SOLIDM (solidi mock-up) dai file di Catia v4.
  • Importa modelli da Catia V5 R14
  • Opzione per nascondere le entità nascoste durante l’importazione da certi formati file
  • Opzioni di pulitura e semplificazione dei modelli durante l’importazione da certi formati file
  • Esporta in CKD usa le impostazioni del file schema predefinito CKT
  • Opzione per impostare la risoluzione dei file TIFF
  • Opzione per creare l’immagine in B/N dei file TIFF
  • Opzione per creare l’immagine in B/N dei file CGM
  • Opzione per consentire la stampa dello sfondo a gradiente
  • Opzioni di z-buffer e pannellatura per una stampa più veloce delle immagine ombreggiate
  • Messaggio d’avvertimento per evitare la stampa della lista dei livelli
  • Nome del file e nome della parte separati in colonne nella lista delle referenze della parte
  • Funzione per commutare il percorso dei file delle referenze da relativo ad assoluto o viceversa
  • Multiple referenze della parte possono essere disaggregate in una sola operazione
  • Riconnette o sopprime tutte le referenze della stessa parte con una singola selezione
  • Funzione per rimpiazzare tutte le referenze selezionate con un’altra parte
  • Funzione per compattare e scompattare gli assiemi delle parti da file separati in un unico file CKP
  • KeyCreator chiede il permesso all’utente prima di registrare sè stesso come il gestore predefinito in Esplora di Windows di un tipo di estensione di file, se quella estensione è già registrata da un’altra applicazione
  • Nuova funzione File > Esporta CADL per esportare la geometria wireframe nel formato file CADL 19.
  • Nuova funzione File > Invia A per attaccare il documento attivo corrente ad un nuovo e-mail, usando il cliente di posta predefinito del sistema compatibile MAPI (come Microsoft Outlook)

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • Linguaggio proprietario di base per la programmazione e la creazione di macro reintrodotto coma KeyCreator eXtensible Language (KXL) [era CADKEY Advanced Language (CADL)]
  • Registrazione KXL (macro): Supporto per numerose funzioni di Trasforma, Visualizza, File, Ambiente di Lavoro, Tavola e Livelli
  • Registrazione KXL: Supporto per le impostazioni di Strumenti > Opzioni
  • Funzione KXL per l’importazione del SAT
  • Funzioni KXL per la creazione di primitive solide (blocco, cono, sfera, ecc)
  • Funzioni KXL per l’unione, sottrazione ed intersezione Booleana di solidi
  • Funzioni KXL per ottenere e modificare i parametri delle piegatura di fattezze di pieghe lineari nei solidi
  • Funzioni KXL per la creazione di una nuova tavola ed istanze
  • Funzioni KXL per la creazione e modifica delle entità di dettaglio della Pallinatura
  • Funzioni KXL per la matematica della matrice e del vettore
  • Funzioni KXL per ottenere il bordo e la faccia e maneggiare i parenti
  • Funzioni KXL per ottenere ed impostare il modo della resa visiva
  • KXL/Calcolatrice: Nuova funzione RAND() per la generazione di numeri casuali

INTERFACCIA GENERALE

  • Funzione Copia Entità su Livello
  • Funzione Salva e Carica struttura livelli
  • Funzione Livello: Tutti Visualizzati
  • Funzione Livello: Tutti non Visualizzati
  • Funzione Livello: Tutti Selezionabili
  • Funzione Livello: Tutti non Selezionabili
  • Funzione Livello: Commuta Visualizzati
  • Funzione Livello: Commuta Selezionabili
  • Funzione Libello: Visualizza Livelli con Entità
  • Funzione Livello: Visualizza Solo Livello Attivo
  • Funzione Imposta Attributi da Livello
  • Funzione Gestore Immagini per memorizzare aree grafiche e configurazioni di livelli
  • Funzione Generatore di Viste ortogonali da una vista base non primaria
  • Funzione Nasconde e Riappare entità per gestire le nascoste
  • Cattura Posizione: Aggiunta la posizione Tangente
  • Opzione per Zoom del mouse a rotella centrato nella posizione corrente del cursore
  • Tasto [Shift] in combinazione con tasto [Tab] per ottenere l’ordine inverso della selezione
  • Numero delle entità selezionate segnalato nella Barra di Dialogo
  • Vettori temporanei usati nella selezione della direzione usano stili differenti delle frecce
  • Spezzatura di un solido rispetta le impostazioni di Strumenti > Opzioni > Entità
  • Mascheramento consente l’inversione delle impostazioni fatte nel dialogo (bottone Inverte)

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Istanze circolari della Vista di Dettaglio associative ad una data regione di una istanza
  • Funzione Sposta Generico espansa per supportare il movimento dinamico ed il ridimensionamento del cerchio, che definisce una Vista di Dettaglio
  • Funzione Modifica Generico espansa per supportare le Indicazioni della Vista di Dettaglio
  • Distinta Parti: Generazione automatica della tabella della Distinta delle Parti da selezionate parti referenziate, composite o livelli
  • Distinta Parti: Raccoglie i dati dalle proprietà della parte, dai campi della lista dei livelli o da un database collegato via ODBC
  • Distinta Parti: Salva e Carica la configurazione della tabella
  • Distinta Parti: Genera opzionalmente una tabella vuota con solo le intestazioni
  • Distinta Parti: Posizionamento automatico delle entità numerate della pallinatura
  • Distinta Parti: Funzione per aggiornare con le modifiche apportate ai dati associati
  • Distinta Parti: Esporta e postprocessa i dati
  • Collegamento associativo tramite caratteri speciali alle proprietà della parte, ai dati della tavola, alle variabili ed impostazioni di sistema
  • Tavola: Scala, spazia, allinea e piazza le istanze indicate nel dialogo di apertura
  • Tavola: Esegue il caricamento del file della squadratura indicato nel dialogo
  • Tavola: Disassociazione opzionale già effettiva al momento della creazione
  • Tavola: Allineamento automatico alla vista indicata durante il posizionamento di una nuova istanza
  • Funzione Tavola > Localizza Istanza > Ridimensiona espansa per supportare multiple istanze e capacità di “UgualeA”
  • Il dialogo di Controllo della Tavola è stato migliorato per consentire un più facile controllo delle strutture delle istanze e delle impostazioni della scala. Sono stati aggiunti alla funzione gli accessi addizionali ad impostazioni separate dell’istanza per le viste ortogonali ed isometrica
  • Trasforma > Delta > Sposta e Trasforma > Posizione > Sposta consentono la selezione delle istanze in modo tavola
  • Il caricamento di una tavola o l’uscita dal modo tavola viene ricordato come uno stato nella storia della sessione della parte (nella lista annulla/riesegui)
  • Crea > Linea > Angolata supporta il posizionamento tangente ad arco/cerchio
  • Funzione Genera Archi e linee da spline (Segmentazione)
  • Opzione per disaggregare un testo TrueType in spline
  • Opzione Campitura Veloce per selezionare i contorni delle regioni e delle isole con una sola posizione (escluse eventuali intersezioni)
  • Funzione di Riassociazione automatica delle quote importate o non associative
  • Quotatura Automatica: Esporta le quote in forma tabellare delle forature in tre modalità testo + XML
  • Quotatura Automatica: Opzione per incrementare l’ID dei cerchi
  • Le funzioni Verifica > Area e Verifica > Momento riportano i risultati rispetto al Piano di Costruzione attivo invece della Vista Visualizzata. Ciò corrisponde al resto del prodotto
  • Nuova impostazione in Dettagli > Impostazioni > Impostazioni: Ripristinato nella pagina Linee di Misura/Riferimento il parametro “Raggio/Diametro Corto”, per consentire di quotare internamente un raggio con la linea di misura, che non raggiunge il centro dell’arco, ma termina alla fine del testo della quota

MODELLAZIONE

  • Funzione di Piega Lamiera
  • Funzione di Modifica Piega Lamiera
  • Funzione di modifica foro legata al database delle Sedi
  • Funzione Crea Referenza consente la definizione del piano durante il piazzamento
  • Funzione per misurare le deviazioni di una superficie da una superficie
  • Funzione Estrae Wireframe da Solido consente la selezione di facce, bordi o linee di flusso individuali
  • Funzione Estrae Wireframe da Solido può calcolare la silhouette in più di una direzione
  • Funzioni degli operatori locali tipo Compensa Faccia ed Estrude Faccia supportano solidi non realizzabili
  • Funzioni degli operatori locali gestiscono un più ampio numero di modifiche alla topologia
  • Funzioni delle primitive solide pienamente animate durante lo schizzo ed il piazzamento
  • Funzioni delle primitive solide consentono la commutazione del punto d’inserimento durante il piazzamento
  • Funzione Ripulisce Corpo permette la semplificazione dei bordi e/o le superfici a spline nella forma analitica
  • Funzioni Verifica Solido e Faccia supportano le entità referenze
  • Funzione Verifica Corpo fornisce un rapporto delle condizioni di errore più facile da comprendere (cioè, frammenti di facce, intersezioni faccia-faccia, bordi minuscoli e bordi liberi non realizzabili)
  • Funzione Verifica Corpo include le condizioni tolleranti nel rapporto
  • Funzione Verifica Corpo fornisce le opzioni per riparare i tipi specifici di problemi trovati
  • Funzione Verifica Corpo supporta la visualizzazione/modellazione di geometria temporanea in aree con problemi e tolleranti
  • Il file del rapporto generato dalla funzione verifica corpo include l’ID dell’entità di KeyCreator coinvolta (ID utilizzabile nella programmazione KXL)
  • Funzione Verifica Corpo include strumenti di riparazione per risolvere specifici problemi trovati, inclusi la rigenerazione dello spazio parametrico, la riparazione delle improprie intersezioni di facce, rimpiazza i frammenti di facce con bordi tolleranti e rimpiazza i bordi minuscoli con vertici tolleranti
  • Promemoria nel modo selezione della funzione verifica faccia indica il tipo della faccia evidenziata
  • Promemoria nel modo selezione della funzione verifica entità indica il tipo dell’entità evidenziata
  • Funzione Verifica Faccia include il controllo degli errori e la visualizzazione/modellazione dei bordi/vertici tolleranti (se presenti)
  • Funzione Verifica Faccia include strumenti di semplificazione per convertire le facce a spline in analitiche
  • Funzione Verifica Faccia riporta le proprietà/parametri della faccia (area, centro, normale, raggio, angolo del cono, ecc.) in funzione del tipo di faccia
  • Funzione di Diagnostica dei Solidi/Corpi Foglio include l’opzione per ricontrollare le entità dopo il tentativo di riparazione
  • Funzioni di Verifica Spline per visualizzare, creare il grafico od annotare il raggio di curvatura nelle posizioni selezionate
  • Funzione Modifica > Inverte Spline supporta le catene di entità, includendo linee, archi e coniche
  • Funzione Crea Spline dalla proiezione di due curve
  • Funzione Crea Superficie di Rivoluzione consente la selezione di una posizione per definire l’asse
  • Funzione Deforma Punto a Punto di un solido
  • Gli attributi del Bordo Tollerante vengono automaticamente applicati ai Solidi durante le importazioni, che cambiano l’unità di misura della parte con una unità di misura più grande, per esempio da mm a pollici
  • Nuova funzione Modifica > Deforma > Spiega Tutto per appiattire automaticamente una parte in lamiera ben costruita
  • Modifica > Deforma > Piega Lamiera & Modifica Piega Lamiera, aggiunto nuovo parametro: “La Linea dell’Asse è il Centro della Piega”. La linea dell’asse selezionata sarà riconosciuta come il centro della piega e non la sua posizione iniziale
  • Nuova funzione Strumenti > Verifica > Controllo Statico dell’Interferenza per verificare ed esaminare il contenimento e lo stato d’interferenza di multipli oggetti solidi.

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Funzione Vista in Prospettiva
  • Funzione Finestra Esplora Vista
  • Funzione per impostare il Piano di Costruzione uguale alla Vista Visualizzata
  • Funzioni per spostare, ruotare ed invertire gli assi del piano di costruzione
  • Bottone Salva vista aggiunto al comando della Rotazione Dinamica
  • Colori dello sfondo del Modo Tavola possono essere diversi da quelli del Modo Modellazione
  • Supporto per le funzionalità della lista di visualizzazione OpenGL per schede grafiche avanzate
  • Rimozione Linee nascoste in Modo Modellazione supporta le funzionalità della multi-passata OpenGL per schede grafiche avanzate (Interruttore RLN Veloce in Visualizza Resa Visiva)
  • Aggiunta opzione per la transizione incrementale della vista in Strumenti > Opzioni > Visualizzazione
  • Aggiunta una "C" agli indicatori degli assi del piano di costruzione (per distinguere dagli assi assoluti)
Da KeyCreator 4.x a KeyCreator 5.x

GESTIONE DEI FILE

  • Nuova funzionalità per importare lo spazio carta di AutoCAD direttamente nella tavola di KeyCreator
  • Nuova funzionalità per esportare le tavole dei disegni direttamente nello spazio carta di AutoCAD
  • Importa/Esporta file da AutoCAD 2006
  • Importa/Esporta modelli di ACIS SAT R16
  • Importa/Esporta modelli di Parasolid X_T V17
  • Importa modelli da SolidWorks 2006
  • Possibilità di importare file di parti di SolidWorks contenenti multiple configurazioni
  • Importa modelli da Inventor 10
  • Importa modelli da Catia V5 R16
  • Nuova funzionalità per importare gli assiemi con referenze dai file IGES, STEP, Parasolid, SolidWorks, Pro/E, UGS NX e CATIA V5
  • Espansa la funzionalità di IGES con l’esportazione delle entità Piani e Vettori
  • Possibilità di memorizzare i dati delle Proprietà della Parte Utente nel file schema CKT
  • Nuova funzionalità di apertura e visualizzazione dei file raster (DIB, TIF, JPEG, GIF, BMP)
  • Espansa la funzionalità di esportazione dei file immagine con i formati JPEG, GIF e DIB
  • Blocchi referenziati esternamente di AutoCAD sono importati come referenze della parte
  • Vengono controllati e sistemati i solidi importati con le normali invertite
  • Le icone di Annulla/Riesegue contengono le ultime 20 operazioni effettuate
  • Nuova funzione di Gestione degli stati memorizzati di Annulla/Riesegue
  • Impostazione della lunghezza limite per la memorizzazione degli stati di Annulla/Riesegue
  • Nuova opzione per memorizzare nel file CKD le impostazioni della Resa Visiva
  • Nuova funzione per creare una composita con le Proprietà dell’Oggetto
  • Nuova funzione per modificare le Proprietà dell’Oggetto assegnate ad una composita
  • Nuova funzione per salvare velocemente un file CKD
  • Nuova pagina per le opzioni Comuni d’Importazione relative a tutti i convertitori 3D
  • Esportazione dell’entità polilinea nei principali convertitori disponibili
  • Importazione dei modelli di poligoni nei principali convertitori disponibili
  • Importa/Esporta file di REALyze per dialogare con SolidWorks
  • Importa modelli da Unigraphics NX4
  • Nuova opzione per suddividere in due le spline periodiche nell’esportazione in IGES
  • Nuova opzione per la scalatura del file immagine

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • Aggiunte alcune macro d’esempio pienamente utilizzabili (Colorize, Spreader, Recycler e Maskclear)
  • Aggiunte una dozzina di registrazioni delle macro riguardanti funzioni del solido

INTERFACCIA GENERALE

  • Nuove icone ridisegnate con aspetto ombreggiato 3D
  • Assegnazione dei tasti rapidi nei promemoria della funzione e sottomenu a tendina
  • Evidenziazione icone al passaggio del mouse con effetto ombreggiatura
  • Impostazione delle icone di grandi dimensioni (32x32 pixel)
  • Barra strumenti flottante agganciata alla posizione del mouse, quando attivata da un tasto rapido
  • Barra strumenti flottante, che si chiude dopo la selezione del mouse
  • Menu universale di selezione intelligente delle facce, che formano una feature regionale di un solido
  • Pagina delle Feature nella Finestra Divisoria della Parte, che elenca le facce regionali del modello
  • Promemoria del tipo di entità al passaggio del mouse
  • Promemoria dimensioni (lunghezza e raggio) al passaggio del mouse per linee, archi e spline
  • Priorità alla posizione Centro del Cattura Posizione, se cursore all’interno dell’arco/cerchio
  • Espanso il dialogo delle proprietà del livello con nome, numero ed interruttori
  • Nuova funzione di Copia Livelli
  • Migliorata la funzione di Sposta Livelli con offset dei livelli sorgenti
  • Nuova funzione di Riduce Completamente nella lista dei livelli
  • Nuove opzioni di abilitazione/disabilitazione per le funzionalità di Quick Eye
  • Aggiunta l’opzione per utilizzare le icone classiche assieme alle nuove icone
  • Nuova funzione Ultimo Comando per richiamare l’ultimo eseguito
  • Supporto per i dispositivi 3DConnexion della Logitech
  • Manipolazione dell’area grafica col bottone centrale del mouse associato ad un tasto sulla tastiera
  • Menu contenente le manipolazioni della vista/entità col bottone destro del mouse
  • Nuovo comportamento di preselezione delle entità
  • Migliorati i file dell’esportazione della struttura dei livelli con l’aggiunta di 3 informazioni
  • Menu degli Assiemi accessibile dalla Barra dei Menu
  • Supporto dei tasti speciali presenti nelle tastiere multimediali

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Nuova opzione per la centratura automatica dell’istanza
  • Nuova opzione per definire la percentuale di margine attorno all’istanza
  • Il menu della tavola è stato completamente riordinato
  • Nuova opzione per il posizionamento della linea d’estensione sotto il testo di un’indicazione
  • Nuova opzione per scalare la Vista di Dettaglio rispetto al modello
  • Nuova opzione per visualizzare il valore della scala della Vista di Dettaglio
  • La distinta delle parti riconosce le Proprietà dell’Oggetto di una composita
  • Il dialogo dei simboli di saldatura contiene tutti i tipi di freccia supportati
  • La specchiatura delle quotature posiziona correttamente il testo
  • Nuova pagina per l’impostazione della creazione degli assi nelle Sedi
  • Nuovi simboli di testo per la linea dell’asse e la linea di divisione
  • Nuova opzione per spaziare il simbolo di phi e di R dal valore della quota
  • Le quote possono essere piazzate sui bordi della silhouette di solidi e superfici
  • Nuova opzione per rendere visibili le entità wireframe con le rese visive RLN/LNT
  • Commutazione automatica su una sola riga delle tolleranze +/- con identici scostamenti
  • Vista di dettaglio di una vista di sezione in tavola
  • Rapido accesso alle impostazioni dei dettagli attraverso la funzione di Quota Rapida
  • Nuova opzione per cancellare le entità originali del profilo parallelo
  • Nuova funzione di Spline NURB a Spirale Conica

MODELLAZIONE

  • Nuova funzione di Modifica Raccordo di un modello solido
  • Nuova funzione di Sopprime Feature di un modello solido
  • Nuova funzione di Rimpiazza Facce per sostituire una lista di facce selezionate con una faccia singola
  • Migliorata la funzione Scuce con l’introduzione dell’opzione di cancella faccia
  • Nuova funzione di Estrapola per estrarre un corpo da una lista di facce selezionate
  • Nuova funzione di Innesta per unire/sottrarre in modo booleano un corpo con un altro
  • Nuova opzione in Rivoluziona Faccia: “Rivoluziona fino alla posizione selezionata”
  • Nuova opzione in Estrude Faccia: “Estrude fino alla posizione selezionata”
  • Nuova funzione di Sistema Spline per rimpiazzarla con un insieme corrispondente più pulito
  • Nuova opzione di Spiegatura Non Lineare della Lamiera per selezionare un insieme di curve come linea di piega
  • Nuova funzione di Verifica dell’Angolo di Spoglia di un modello solido
  • Nuove funzioni di creazione dei Pattern per produrre le copie trasformate delle entità 3D selezionate
  • Nuova funzione di Sviluppo Piano per estrarre una superficie curva in modalità piana
  • Nuova funzione di Crea Box d’Ingombro solido attorno alle entità selezionate
  • Migliorata la funzione di Compensa Corpo con la selezione di più corpi solidi
  • Migliorata la funzione di modifica Direzione Curva: agisce su linee, archi, coniche e spline
  • Migliorata la funzione di modifica faccia solido Trasforma con l’introduzione di un nuovo box di dialogo per impostare i parametri
  • Migliorata la funzione di modifica faccia solido Sforma con l’introduzione di un nuovo box di dialogo per impostare i parametri
  • Migliorata la funzione di Imposta Piano di Costruzione: la selezione della faccia è intrinseca nel comando
  • Nuova funzione di Copertura per creare una superficie ad n-lati di qualità G1 da un insieme di curve chiuse e tagliate del contorno o di bordi
  • Nuova opzione di selezione con catena: Circuito riconosce gli insiemi di bordi, che formano un contorno chiuso e tagliato
  • Migliorata la funzione Polilinea da Curve: include le linee, gli archi, le spline bi-cubiche, le spline NURBS e le polilinee
  • Nuova opzione di smusso dei vertici di un solido per controllare, se i bordi che convergono sul vertice selezionato, devono essere smussati
  • Migliorata la funzione superficie Parallela (Offset) Costante con la selezione di multiple facce
  • Migliorata la funzione di Taglia/Spezza con una Faccia con la possibilità di utilizzare un insieme di facce connesse
  • Migliorata la funzione di Proietta Punti su Superficie con la selezione di superfici multiple
  • Migliorata la funzione di Congiunzione delle superfici con l’uso delle opzioni Finestra e Schermo per la selezione delle curve wireframe
  • Migliorata la funzione di Spiega Superficie con l’introduzione del modificatore per spostare o ruotare la geometria dello sviluppo piano
  • Nuova funzione di deformazione di una curva
  • Nuova funzione di deformazione di una faccia
  • Nuova funzione di lisciatura di una faccia
  • Nuova funzione di risistemazione della copertura di una faccia
  • Nuova funzione di rimodellazione di un corpo
  • Nuova funzione di incisione di una faccia
  • Estesa la verifica di un corpo ai bordi e vertici tolleranti
  • Miglioramento delle prestazioni per l’estrusione, la rivoluzione e lo sviluppo di una faccia

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Nuova funzione di Resa Visiva con Ombra
  • Nuova funzione di Sfondo Personalizzato con un’immagine BMP, JPG o DIB
  • Nuova funzione di Mappatura dell’Ambiente con un’immagine riflessa dal solido BMP, JPG o DIB
  • Nuova funzioni di Analisi Zebra per valutare la qualità di una superficie
  • Migliorata l’illuminazione predefinita delle rese visive ombreggiate
  • Nuova funzione di Piano di Taglio per sezionare visivamente e dinamicamente un modello solido
  • Nuova opzione per la visualizzazione del Piano di Costruzione in modalità trasparente
  • Sei nuove funzioni di Ruota di 90°
  • Nuova opzione per la visualizzazione del cursore stile assi del piano di costruzione
  • Nuova funzione di Imposta Faccettatura Differenziata per ciascun solido in una parte
  • Modificata la funzione della finestra della Vista d’Ingrandimento
  • Nuova funzione della finestra della Vista di Manipolazione
  • Nuova funzione della finestra di Esplora Vista
  • Migliorata la visualizzazione dei piani associativi con un marcatore triangolare
  • Nuova funzione di Sposta con Trascinamento
  • Possibilità di modificare i parametri di creazione delle luci presenti nella parte
  • Nuova funzione di finestra Occhio della Telecamera
  • Nuova funzione di allineamento delle aree grafiche
  • Nuova funzione di commutazione del piano di costruzione trasparente
  • Nuova opzione di Anti-Alias della grafica
Da KeyCreator 5.x a KeyCreator 6.x

GESTIONE DEI FILE

  • Nuova opzione per l’importazione dinamica del file CKD con impostazione degli incrementi relativi alla rotazione ed alla scala
  • Nuova funzione di importazione dei file HOOPS Metafile
  • Nuova funzione di importazione dei file HOOPS Stream File
  • Migliorata l’importazione dei file immagine per i formati .bmp, .dib, .gif, .jpg o .tif con le relative opzioni di manipolazione
  • Aggiunte le opzioni dei livelli nell’importazione dei file SAT
  • Importazione dei file .cgr in CATIA v5
  • Nuova opzione per scansionare solamente il file aggiunta al dialogo delle opzioni comuni d’importazione
  • Nuova funzione di esportazione in file PDF
  • Esporta IGES accorpata in una sola funzione
  • Migliorata l’esportazione dei file STL con l’inclusione delle entità collezione di facce
  • I file bloccati da altri utenti si aprono in sola lettura
  • Supporto in importazione dei file DWG di AutoCAD 2007
  • Nuova opzione per gestire l’importazione dei livelli per i file DWG di AutoCAD
  • Supporto in importazione dei file di Pro/Engineer Wildfire 3
  • IGES Esporta scrive i dati delle entità tagliate sia in 3D, che in 2D per maggiore compatibilità
  • Le funzioni di esportazione in HOOPS consentono la selezione delle entità
  • Nuove opzioni per gestire l’esportazione delle tavole dei file CKD in DWG di AutoCAD
  • La disabilitazione dell’opzione per il salvataggio automatico dell’anteprima velocizza la funzione della conversione batch
  • Supporto in importazione dei file di INVENTOR 11
  • Supporto in importazione dei file di CATIA V5 R17
  • Nuova funzione di esportazione in CATIA V5
  • Nuova funzione di esportazione nel formato U3D
  • Aggiunta opzione per ottimizzare le collezioni di facce all’importazione STL
  • Aggiunte le opzioni per indicare la posizione base della geometria esportata e per esportare le entità relative al piano di costruzione attivo durante l’esportazione di sei convertitori
  • Aggiunto il dialogo della conversione in corso nell’esportazione IGES
  • Aggiunta l’esportazione in formato 3D PDF
  • Aggiunta l’opzione della risoluzione all’esportazione PDF
  • Nuove opzioni per esportare in una cartella definita dall’utente e per generare un file riepilogativo alla conversione batch dei file
  • Aggiunta l’opzione per definire la qualità durante l’esportazione CGM

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • KXL: Sono state aggiunte le funzioni del box di dialogo (dg_*) da CADKEY 19 e precedenti CADL. Inoltre, sono state aggiunte più di 100 nuove funzioni 2D e 3D.
  • SDK: Sono state aggiunte più di 50 nuove funzioni per il kit di sviluppo

INTERFACCIA GENERALE

  • Nuova funzionalità per esportare le impostazioni del programma in un solo file .ksa
  • Nuova funzionalità per importare le impostazioni del programma da un solo file .ksa
  • Nuova funzionalità per l’assegnazione delle estensioni dei file di Windows all’applicativo associato
  • Scala di visualizzazione corrente aggiunta alla Barra di Stato
  • Barra di Stato non solo informativa, ma anche utilizzabile per effettuare cambiamenti
  • I bottoni di Controllo della Visualizzazione possono essere aggiunti alla barra strumenti “Impostazione Parte”
  • Conteggio totale delle entità
  • Promemoria nelle icone delle palette
  • Nella Finestra dell’Albero è presente una nuova pagina di nome “Albero Verifica”
  • Nuova opzione per definire il modo della selezione nella pagina Selezione delle Impostazioni
  • Aggiunta la definizione dell’unità di misura della Massa nelle proprietà del file
  • Aggiunta la possibilità di assegnare le Proprietà Fisiche del Materiale ai solidi
  • Aggiunte le opzioni per cambiare le unità di misura nel calcolo delle Proprietà di Massa
  • Nuove funzioni di Riquadro Successivo e Riquadro Precedente
  • Inserimento di valori multipli per diverse funzioni di creazione della geometria
  • Aggiunta la pagina Configurazioni Livelli alla Finestra Divisoria della Parte
  • Aggiunta la pagina Materiali alla Finestra Divisoria della Parte
  • Aggiunto il bottone Sfoglia alla colonna "Referenza al File" ed un Menu a tendina alla colonna "Referenza alla Parte"
  • Aggiunta l’opzione per specificare la dimensione dell’entità punto stampata
  • Funzione Area/Baricentro estesa ai corpi foglio ed alle facce del solido
  • Funzione Perimetro estesa ai corpi foglio ed alle facce del solido
  • Nuova funzione Imposta Proprietà Fisiche Materiale

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Nuova opzione per chiudere e riempire di colore la polilinea schizzo
  • La raccordatura di curve unisce tangenzialmente anche entità non planari
  • L’indicazione automatica funziona anche con i fori B-Rep
  • Nuova funzione per la quotatura sottoforma di tabella di una serie di fori
  • Modifica “al volo” delle opzioni riguardanti la quota in fase di creazione
  • Nuova funzione per creare una distinta delle parti in modo espresso
  • La funzione Copia Entità divisa in due funzioni: “Copia Entità Selezionate” e “Copia Entità del Livello”
  • La funzione Sposta Entità divisa in due funzioni: “Sposta Entità Selezionate” e “Sposta Entità del Livello”
  • Aggiunto nuovo Menu al posizionamento dell’istanza per ottenere l’allineamento immediato
  • Miglioramento della Campitura Veloce funzionante su qualsiasi geometria intersecata
  • Nuova funzione di quotatura della Lunghezza dell’Arco
  • Nuova funzione per la creazione dell’indicazione automatica per parti referenziate e/o composite
  • Aggiunte due nuove note addizionali del campo
  • Ristrutturazione con un arrangiamento ad albero del dialogo delle impostazioni dei dettagli e con la definizione delle opzioni per ogni categoria di quote
  • Aggiunta l’opzione per definire individualmente l’altezza delle frecce delle linee di misura
  • Aggiunte sei nuovi funzioni per Trasforma > Posizione
  • Aggiunte le opzioni per tenere centrata la geometria del modello nel bordo e per creare la geometria delle silhouette nella creazione dell’istanza
  • Aggiunta nuova opzione per utilizzare il nome della parte referenziata alla Definizione della Distinta
  • Estesa l’opzione della definizione della punta della freccia per le Tolleranze Geometriche

MODELLAZIONE

  • Nuove opzioni di accorpamento delle facce ridondanti in fase di cucitura delle facce e di migrazione dei colori della faccia all’entità cucita
  • I colori delle facce sono mantenuti dopo la cucitura e la scucitura
  • L’impostazione del piano di costruzione può selezionare anche le facce a spline planari e le spline NURB planari
  • Nel box di dialogo della modifica delle forature sono presenti le sedi delle maschiature e dei tubi
  • Nuova funzione per estrarre la collezione di facce da un solido
  • Nuova opzione per riempire di colore i poligoni estratti
  • Nuova funzione di elemento meccanico “Ruota Dentata per Catena”
  • Nuova funzione di elemento meccanico “Catena”
  • Nuova funzione di elemento meccanico “Cuscinetto”
  • Nuova funzione di elemento meccanico “Albero”
  • Nuova funzione di semplificazione di un corpo solido
  • Migliorate diverse operazioni sui modelli solidi degli assiemi
  • Nuova funzione di modifica di un solido guidata da una quota di tipo lineare, radiale/diametrale ed angolare
  • Collegamento alla libreria di componenti meccanici commerciali PARTsolutions della CADENAS
  • Nuova opzione di importazione per gestire gli assiemi di PARTsolutions
  • La verifica della Distanza Minima supporta le referenze della parte
  • Evidenziata la referenza della parte, quando selezionata nella finestra delle referenze
  • Nuova funzione di Flangia Lamiera
  • Nuova funzione di Superficie di Partizione
  • Nuova funzione di modifica della feature Smusso
  • Aggiunte nuove opzioni di Lavorato ed EDM Filo per il raccordo variabile
  • Aggiunto il riconoscimento della feature Smusso
  • Aggiunte nuove opzioni per avere l’utensile non vincolato e per mantenere l’utensile alla funzione di Innesta
  • Migliorata la funzione di Modifica Guidata da Quota con l’aggiunta delle quote multiple, delle quote a coordinate, delle quote lunghezza d’arco e delle indicazioni automatiche delle sedi
  • La Funzione Semplifica Corpo è applicabile a solidi e corpi foglio multipli
  • Nuova opzione per sistemare le normali del solido
  • Nuova funzione di Genera Assieme Corpi Ripetuti
  • Nuova funzione per impostare la trasparenza di una Referenza della Parte

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Nuova funzione della Resa Visiva “Rimuove Bordi Nascosti”
  • Nuova funzione della Resa Visiva “Tutti i Bordi”
  • Nuova funzione della Resa Visiva “Nessun Bordo”
  • Nuova funzione della Resa Visiva “Bordi Nascosti Tratteggiati”
  • Nuove opzioni per l’impostazione dell’occhio della telecamera
  • Nuova opzione di Inverte per la visualizzazione del piano di taglio
  • Nuove opzioni per creare in automatico 2 o 3 piano di taglio
  • La funzione Piano di Taglio consente di tagliare effettivamente il solido con più piani
  • Pagina Finezza della Faccettatura disponibile, utilizzando il Modifica Generico
  • Aggiunta l’abilità di creare dinamicamente un’entità Luce
  • Aggiunta l’abilità di spostare un’entità Luce attraverso un box di dialogo relativo al tipo di luce
  • Accorpate nella nuova funzione Imposta Proprietà Resa Visiva Materiale tre precedenti funzioni
  • Nuova funzione Elimina Proprietà Resa Visiva Materiale
  • Nuova funzione Sezione di Taglio
  • Nuova funzione Piano di Affettamento
  • Aggiunte nuove opzioni per l’Anti-Alias nella pagina Visualizzazione delle Impostazioni
  • Aggiunta l’opzione per specificare la dimensione dell’entità Punto nell’area grafica
  • Aggiunta l’opzione per visualizzare il piano di taglio e la sezione di taglio trasparenti

APPLICATIVI CDE

  • Strumenti: Strumenti 2D = Quindici funzioni per creare linee
  • SP3D Poligoni: Quindici funzioni, che operano e manipolano i poligoni triangolari
  • Comandi KQwin: Comandi di disegno Qwins per le linee ed i cerchi, 3D-KeyCursor e Comandi immediati di posizione
Da KeyCreator 6.x a KeyCreator 7.x

GESTIONE DEI FILE

  • Ottimizzazione nell’Importazione dei File per la Gestione degli Assiemi
  • Diverse Funzioni d’Esportazione Consentono la Selezione delle Entità Composite
  • Diverse Funzioni d’Esportazione Consentono la Selezione delle Entità
  • Disponibili le Esportazioni PDF e PDF 3D nella Conversione Batch
  • Aggiunta l’Impostazione del Percorso File Immagini
  • Importa CATIA v5 Supporta i CGR Referenziati in un Assieme
  • Supporto in Importazione dei File DWG di AutoCAD 2008
  • Modificato il Dialogo delle Opzioni di Importa DXF/DWG
  • Una Sola Opzione di Correzione Rimpiazza Diverse Precedenti Opzioni
  • Aggiunti i Tipi di File HOOPS ed U3D all’Importa del Convertitore Batch
  • Aggiunti i Tipi di File HOOPS, U3D e Product di CATIA V5 all’Esporta del Convertitore Batch
  • Lettura dell’Unità di Misura, quando s’Importano i File di Autodesk Inventor od Unigraphics
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione del File Universal 3D
  • Aggiunta Opzione nell’Importazione da Pro/Engineer
  • Modificata l’Opzione di Esportazione in IGES delle Superfici
  • Informazioni dell’Intestazione Trasferite nelle Proprietà della Parte Utente
  • Supporto in importazione/esportazione di ACIS versione 18
  • Supporto in importazione/esportazione di CATIA versione 18
  • Supporto in importazione di Unigraphics versione NX5
  • Supporto in importazione dei file assieme di Autodesk INVENTOR 2008

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • KXL: Sono state aggiunte diverse nuove funzioni
  • SDK: Sono state aggiunte diverse nuove funzioni per il kit di sviluppo

INTERFACCIA GENERALE

  • Nuova Funzione per la Stampa via Batch
  • L’Anteprima di Stampa ha Zoom Multipli
  • Modifica Generico su Rappresentazioni Solide Visualizza lo Stesso Dialogo dei Solidi
  • La Funzione Imposta Proprietà Fisiche Materiale si Applica alle Collezioni di Facce
  • La Funzione Imposta Proprietà Fisiche Materiale Consente Più Selezioni
  • La Funzione delle Proprietà di Massa Consente Più Selezioni
  • Aggiunta l’Opzione "Numero Massimo di Entità da Cercare" alla pagina della Selezione
  • Aggiunta la Selezione del Driver Direct 3D
  • Aggiunte le Nuove Opzioni Quick Move
  • Aggiunta l’Opzione "Applica a Collezione di Facce" al Trascinamento del Materiale
  • Aggiunte le Colonne Nascosta, Soppressa e Leggera nella Divisoria della Parte
  • Rimossa l’Opzione Deviazione dalla Superficie per la Faccettatura dei Solidi
  • Aggiunta la Capacità di Utilizzare un Gesto Eseguito col Mouse
  • Le Proprietà di Massa Possono Essere Calcolate per gli Involucri
  • Miglioramenti Apportati al Dialogo di Verifica
  • Miglioramento alla Funzione Area/Baricentro
  • Aggiunta la Sezione Menu dell’Area Grafica alla Pagina Comandi del Dialogo di Personalizza
  • Aggiunto Percorso Squadrature Tavola alla Pagina Cartelle
  • Aggiunti un Bottone ed un Dialogo per Personalizzare l’Ordine delle Entità
  • Aggiunti Elementi alla Pagina Posizione del Dialogo Imposta Opzioni Configurazione
  • Aggiunti gli Elementi della Stampigliatura del Foglio alla Pagina Stampigliatura del Dialogo Stampa/Flottaggio
  • Aggiunti Elementi al Dialogo Opzioni dei Dettagli
  • Aggiunta Colonna Commenti alla Pagina dei Livelli ed al Dialogo delle Proprietà dei Livelli
  • Aggiunta la Descrizione della Tavola alla Pagina File Progetto della Finestra dell’Albero
  • Icone Personalizzate per Attivare le Barre Strumenti
  • Migliorata l’Opzione Ultima del Menu Universale di Selezione
  • I Comandi Visualizzano Differenti Indicatori dello Stato, se in Modalità Esclusiva o Trasparente

DETTAGLIO E DISEGNO

  • La Funzione “Quotatura Tabellare Automatica” Consente il Modifica Generico
  • Aggiunte Nuove Opzioni al Dialogo della Vista di Sezione
  • Aggiunta l’Opzione “Divario Minimo Elemento” al Dialogo Opzioni dei Dettagli
  • Aggiunto Bottone “Imposta Dati Rappresentazione da Primaria” al Dialogo Opzioni dei Dettagli
  • Aggiunta l’Opzione “1” alla Lista dell’Arrotondamento del Dialogo Opzioni dei Dettagli
  • Attributo dello Spessore per le Frecce delle Quote
  • La Funzione “Crea Distinta” Consente il Modifica Generico
  • La Funzione “Crea Distinta Express” Consente il Modifica Generico
  • Rivista Completamente la Funzione “Crea Tabella di Note”
  • Rimossa la Funzione “Configura Formato Tabella”
  • Nuova Funzione di Rimozione delle Note Vuote
  • Nuove Funzioni di Apri Tavola Precedente e Apri Tavola Successiva
  • Aggiunte Due Nuove Funzioni per la Distinta
  • Aggiunto il Campo Scostamento al Dialogo Seleziona il Simbolo della Campitura
  • Aggiunta la Tendina Resa Visiva del Wireframe ai Dialoghi della Tavola
  • Rimossa la Funzione Crea Distinta Express, diventata obsoleta
  • Modificata la Funzione Crea Distinta
  • Aggiunto Modifica Dimensione Foglio al Dialogo della Tavola
  • Modificata la Funzione della Quota Radiale
  • Aggiunti Tutti gli Attributi ai Componenti della Quota
  • Aggiunta l’Animazione durante l’Opzione 2 Posizioni dell’UPM
  • Aggiunta la Commutazione da Quota Progressiva Non Allineata ad Allineata

MODELLAZIONE

  • Selezione di Entità nelle Referenze della Parte come Strumenti per Generare Spline
  • Aggiunta la Funzione per Raggiare uno Spigolo Interno/Esterno della Lamiera
  • Aggiunta la Funzione di “Crea Taglio su Spigolo” per la Lamiera
  • Aggiunta la Funzionalità Modo Leggero per gli Assiemi
  • Aggiunta l’Opzione “Assieme” a Tre Funzioni Riguardanti gli Assiemi
  • Aggiunta la Funzione Scarico Piega Lamiera
  • Aggiunte le Opzioni della Continuità al Dialogo dello Stiramento
  • Aggiunta l’Opzione della Distanza al Dialogo di Estende una Superficie
  • Aggiunta la Modifica di un Reticolo di Fori su Cerchio con MGQ
  • Aggiunta la Modifica di un Albero/Foro con MGQ
  • Migliorato lo Sviluppo Elicoidale di un Solido
  • Aggiunta la Nuova Funzione di Esporta Assieme
  • Le Funzioni della Luce Disponibili in Modo Tavola
  • Attributi della Trasparenza Mantenuti durante l’Evidenziazione della Selezione
  • Significativo Miglioramento della Visualizzazione della Trasparenza
  • Migliorate le Prestazioni della Rotazione Dinamica

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Nuova Funzione “Direzione della Luce”
  • Modificato il Dialogo della Resa Visiva del Materiale con un Box a Tendina, Nuove Opzioni e Bottoni

APPLICATIVI CDE

  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Linea > Assi
  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Linea > Parallela Singola
  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Linea > Parallela Multipla
  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Linea > Linea Angolata
  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Linea > Linea Rotazione Angolo
  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Linea > Angolata e Parallela
  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Linea > Ortogonale e Parallela
  • Nuova Funzione di Qwins: Taglia/Spezza > Taglia/Estende (Ent/Pos)
  • Nuova Funzione di Qwins: Taglia/Spezza > Taglia Doppio (Ent/Pos)
  • Nuova Funzione di Qwins: Taglia/Spezza > Spezza (Ent/Pos)
  • Nuova Funzione di Qwins: Taglia/Spezza > Spezza Doppio (Ent/Pos)
  • Nuova Funzione di Qwins: Cancella Sovrapposte
  • Nuova Funzione di Qwins: Converte NURBS in Spline
  • Nuova Funzione di Qwins: Crea Piano Parallelo
  • Nuova Funzione di Qwins: Simbolo Rugosità Superficiale (JIS)
  • Nuova Funzione di Qwins: IMM. Qwins > Crea Piano di Costruzione > Asse da Linea
  • Nuova Funzione di Qwins: IMM. Qwins > Crea Piano di Costruzione > Asse da Tangente
  • Nuova Funzione di Qwins: IMM. Qwins > Visualizzazione Livello > Visibile Solo Livello dell’Entità
  • Nuova Funzione di Qwins: IMM. Qwins > Visualizzazione Livello > Ripristina Visualizzazione Livello
  • Nuova Funzione di Qwins: IMM. Qwins > Attributi > Cambia Attributi
  • Nuova Funzione di Qwins: IMM. Qwins > Attributi > Imposta Attributi
  • Nuova Funzione di Qwins: IMM. Qwins > Attributi > Imposta Attributi da Lista Assegnazioni
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Accoppia Cerchio (sposta)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Accoppia Asse (sposta)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Trasla lungo Asse (sposta)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Roto-Trasla Parallelo all’Asse (sposta)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Ruota Attorno all’Asse (sposta)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Accoppia Faccia (sposta)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Accoppia Cerchio (copia)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Accoppia Asse (copia)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Trasla lungo Asse (copia)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Roto-Trasla Parallelo all’Asse (copia)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Ruota Attorno all’Asse (copia)
  • Nuova Funzione di Qwins: Accoppia > Accoppia Faccia (copia)
Da KeyCreator 7.x a KeyCreator 8.x

GESTIONE DEI FILE

  • Nuova Funzione di Esportazione del File in formato OBJ
  • Aggiunte Due Opzioni al Dialogo di Importa per i formati DXF e DWG
  • Aggiunta Opzione al Dialogo di Esporta per i formati DXF e DWG
  • Aggiunte Opzioni al Dialogo di Esporta per il formato PDF (gestione degli spessori linee)
  • Supporto per l’Esportazione nel Formato File CGM Versione 3
  • Supporto per l’Importazione delle Feature Cut degli Assiemi di Pro/E
  • Tolte le Funzioni di Importazione/Esportazione nel Formato di Realyze
  • Nuova Funzione di Converte in Referenza
  • Nuova Funzione per Visualizzare le Entità di Dettaglio attraverso le Referenze della Parte
  • Aggiunta la Pagina Resa Visiva per la Referenza della Parte
  • Aggiunto un Messaggio quando Non E’ Applicabile il Modo Leggero alla Referenza della Parte
  • La Verifica dell’Entità per le Referenze della Parte ne Mostra il Nome
  • Aggiunta Importazione Leggera alla pagina delle Opzioni Comuni d’Importa
  • Aggiunta Opzione del Percorso per i File HOOPS
  • Aggiunto Box di Dialogo alle Importazioni di HOOPS
  • Aggiunto il supporto per l’esportazione dei file verso AutoCAD 2007
  • Aggiunte Opzioni al Pagina delle Opzioni Comuni d’Importa
  • Aggiunto il supporto per l’utilizzo di ACIS R19
  • Aggiunto il supporto per l’importazione/esportazione dei file da/verso CATIA V5 R19
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file da Autodesk Inventor 2009
  • Aggiunto il supporto per l’importazione/esportazione dei file da/verso Parasolid R20
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file da Pro/Engineer Wildfire 4
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file da Unigraphics NX6
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file da SolidWorks 2009

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • KXL: Sono state aggiunte diverse nuove funzioni
  • SDK: Sono state aggiunte diverse nuove funzioni per il kit di sviluppo

INTERFACCIA GENERALE

  • Pagine del Dialogo delle Opzioni Modificate con una Struttura ad Albero
  • Aggiunte Opzioni alla Pagina Posizione del Dialogo Imposta Opzioni Configurazione
  • Aggiunte Opzioni alla Pagina Visualizzazione del Dialogo Imposta Opzioni Configurazione
  • Nuova Funzione di Cambia Attributi Non Modale
  • Aggiunta Opzione alla Pagina Unità/Tolleranze del Dialogo delle Proprietà
  • Piano di Costruzione per l’opzione "PC/Prof" (nel Menu di Definizione del Piano) Selezionabile da Lista
  • Trasforma > Accoppia di Qwins Spostato nel Menu di Trasforma
  • Nuova Funzione di Assegna Nome a Qualsiasi Entità
  • Aggiunta Opzione nel Dialogo di Importa/Esporta Impostazioni
  • Aggiunta Opzione per Attivare/Disattivare la Funzionalità dei Gesti
  • Aggiunta Posizione Iniziale e Freccia nella Creazione di Nuovi Gesti
  • Aggiunta Informazione Versione SW alle Proprietà del File
  • Aggiunto Dialogo per Licenza Server Non Disponibile
  • Aiuto in Linea Basato su HTML
  • Aggiunta Opzione alla Pagina Unità/Tolleranze delle Proprietà del File
  • Aggiunta Opzione della Trasparenza alla Voce Visualizzazione del Dialogo Imposta Opzioni Configurazione
  • Aggiunte Due Opzioni alle Liste della Visualizzazione del Dialogo Imposta Opzioni Configurazione
  • Aggiunto il Modo Simultaneo per Visualizzare Contemporaneamente il Modo Modellazione ed il Modo Tavola
  • Aggiunta Opzione del Percorso per i File Tratteggi Campitura

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Nuove Funzioni per Ristilizzare le Entità di Dettaglio
  • Aggiunta la Selezione per Consentire i Gomiti della Linea di Misura per i Simboli delle Tolleranze Geometriche
  • Aggiunto il Bottone Ricava da un’Entità Esistente alle Pagine delle Opzioni dei Dettagli
  • Nuova Funzione di Istanza Proiettata da un’Istanza Esistente in Tavola
  • Aggiunte Nuove Opzioni al Dialogo di Creazione dell’Istanza
  • Nuovo Bottone Salva nel Dialogo di Creazione della Tavola
  • Rimossa la Funzione Istanza Attiva
  • Aggiunto il Bottone Rendi Relativo al Dialogo di Crea Schema Distinta
  • Aggiunti Diversi Bottoni ai Dialoghi di Crea Distinta
  • Migliorata la Selezione delle Voci da Pallinare per la Distinta
  • Migliorata la Modifica delle Entità Asse
  • Aggiunta Opzione per il Separatore Frazionale di una Quota
  • Migliorata la Creazione delle Linee di Misura/Riferimento Indipendenti dalla Quota
  • Nuova Funzione per Esportare i Dati della Tabella di Foratura
  • Aggiunto Bottone Esporta CSV per Esportare i Dati della Tabella di Foratura
  • Vista di Sezione per le Entità Corpo Foglio
  • Aggiunta la Formattazione per Due Campi delle Note
  • Migliorata la Verifica dell’Entità per le Istanze della Tavola
  • Aggiunti gli Attributi Individuali del Bordo delle Istanze in Tavola
  • Migliorata la Funzione della Campitura e Modificato il Dialogo
  • Campitura Veloce Crea Isole sui Testi
  • Riorganizzato l’Albero delle Opzioni dei Dettagli
  • Modificata la Sezione Linea Tratteggiata del Simbolo di Saldatura
  • Migliorata la Riassociazione Manuale delle Quote

MODELLAZIONE

  • Nuove Funzioni di Taglio Rapido
  • Nuova Funzione Piano su Superficie
  • Aggiunte Diverse Opzioni al Dialogo di Crea una Flangia di Lamiera
  • Aggiunta Opzione ai Dialoghi di Taglia/Spezza Solido
  • Aggiunta la Commutazione per il Posizionamento al Centro del Blocco Solido
  • Aggiunte le Icone ai Bottoni del Dialogo di Modifica Foro
  • Aggiunti un Messaggio d’Errore ed un Bottone Ripristina al Dialogo delle Forme Strutturali
  • Migliorato il Trattamento delle Entità Selezionate del Profilo
  • Nuova Funzione per Verificare la Distanza Massima tra Curve o Superfici
  • Nuova Funzione di Colorazione delle Facce in Base alla Deviazione
  • Nuova Funzione di Colorazione degli Involucri in Base alla Deviazione
  • Dialogo di Avvertimento per la Creazione di Raccordi 3D
  • Nuova Funzione di Approssimazione ai Minimi Quadrati per la Creazione delle Entità Piano
  • Nuove Funzioni di Spezza Rapido
  • Aggiunta l’Animazione nella Creazione dell’Ellisse
  • Aggiunta la Posizione Base nella Funzione Piano su Superficie
  • Modificato Dialogo della Cucitura dei Corpi Foglio
  • Aggiunta l’Anteprima nel Posizionamento della Tasca/Asola
  • Aggiunte Due Opzioni al Posizionamento delle Feature Solide

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Nuova Funzione di Ombreggiatura Phong
  • Ombreggiatura Alta Qualità Rinominata Ombreggiatura Gouraud
  • Nuova Funzione di Mappatura Ombra
  • Nuova Funzione di Piano di Riflessione
  • Aggiunto Nuovo Dialogo per il Taglio Attraverso un Piano
  • Migliorate le Prestazioni della Visualizzazione
  • Aggiunta Opzione al Dialogo del Piano di Taglio

APPLICATIVI CDE

  • Aggiunto Comando Estrae Profilo in Qwins
Da KeyCreator 8.x a KeyCreator 9.x

GESTIONE DEI FILE

  • Aggiunti Due Dialoghi per Recuperare Spazio sul File CKD Tramite Nuovo Salvataggio
  • Migliorata l’Importazione di File non CKD con i Solidi Lasciati su Disco, Consentendo d’Importare File CAD 3D Molto Più Grandi del Passato
  • L’Apertura dei Modelli di KeyCreator E’ Mediamente Più Veloce del 33%
  • L’Apertura e l’Importazione dei Solidi e Superfici dai File Parasolid (X_T) / SolidWorks (SLDPRT, SLDASM), Hanno Mediamente una Maggiore Velocità del 40%
  • Nuova Funzione di Importazione in Formato OBJ
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di ACIS R20
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Autodesk INVENTOR 2010
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di Parasolid 22
  • Aggiunta l’Opzione per Esportare i Bordi dei Solidi come Entità Separate nel File PDF 3D
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione dei File PRC
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione dei File JT (Opzionale)

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • KXL: Sono State Aggiunte Diverse Nuove Funzioni
  • SDK: Sono State Aggiunte Diverse Nuove Funzioni per il Kit di Sviluppo

INTERFACCIA GENERALE

  • Migliorata la Stampa Batch con l’Elenco delle Tavole in Ordine Alfabetico
  • Accessibili i Campi delle Proprietà per le Entità Geometriche attraverso il Modifica Generico
  • Aggiunte Due Nuove Funzioni per Definire e Modificare le Proprietà di Qualsiasi Oggetto
  • Riorganizzato l’Albero del Dialogo di Strumenti > Opzioni per una Migliore Navigazione
  • Riorganizzato il Dialogo di File > Proprietà per una Migliore Navigazione
  • Riorganizzato il Dialogo dell’Indicazione Automatica delle Feature per una Migliore Navigazione
  • Riorganizzato il Menu degli Assiemi per una Migliore Selezione delle Funzioni
  • Migliorate le Informazioni Presenti nei Promemoria durante le Selezione delle Entità
  • Migliorate le Funzioni della Gestione delle Immagini con Nuovi Dialoghi Più Produttivi
  • Migliorata la Funzione di Modifica Generico attraverso una Struttura ad Albero in seguito alla Selezione di Solidi
  • Aggiunta Nuova Opzione alla Pagina Varie di Strumenti > Opzioni per la Divisoria della Parte sulla Destra
  • Aggiunte Nuove Opzioni alla Pagina Trasforma di Strumenti > Opzioni per Impostare gli Accoppiamenti Associativi
  • Migliorata la Funzione per Rendere Visibili / Selezionabili i Livelli Padre
  • Migliorata la Selezione con Finestra e con Poligono con la Nuova Opzione Posizione
  • Migliorata la Selezione dell’Asse nelle Funzioni di Trasforma > Accoppia
  • Aggiunte Nuove Associatività alle Posizioni Catturate
  • Migliorate le Frecce delle Linee di Misura a Livello di Apparenza Visiva
  • Migliorata la Selezione delle Funzioni della Resa Visiva del Materiale con l’Opzione Feature nella Barra di Dialogo
  • Aggiunto Nuovo Comando per Verificare lo Spessore di un Corpo Solido
  • Aggiunto nel Dialogo di Verifica l’Elenco delle Proprietà Assegnate ad un Oggetto

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Aggiunte Diverse Nuove Impostazioni alle Opzioni dei Dettagli
  • Aggiunto Nuovo Bottone “Da Entità” al Dialogo delle Opzioni dei Dettagli
  • Aggiunte le Nuove Opzioni Arrotondamento e Precisione al Dialogo di Ristilizza Tolleranze
  • Aggiunti File di Esempio Predefiniti per la Generazione della Distinta Parti
  • Aggiunta Nuova Funzione per Aggiornare Automaticamente Tutte le Distinte Parti
  • Aggiunta Nuova Funzione per Ricavare gli Oggetti Virtuali dai Livelli
  • Aggiunta Nuova Funzione per Spostare le Istanze in Altre Tavole
  • Aggiunto Modo Rapido per Commutare l’Uso del Solido in una Vista di Sezione
  • Migliorato l’Aggiornamento delle Istanze in Tavola

MODELLAZIONE

  • Le Operazioni di Trasformazione Sono Mediamente Più Veloci del 73%, Comprese le Operazioni Booleane
  • Aggiunti i Vincoli di Accoppiamento Associativi per le Funzioni di Trasforma > Accoppia
  • Migliorata la Funzione di Quota Rapida in 3D con la Commutazione del Piano di Creazione
  • Migliorata la Funzione di Modifica Guidata da Quota in seguito alla Selezione dei Bordi dei Solidi
  • Aggiunta Nuova Funzione di Trasformazione “In Modo Dinamico” per le Entità 2D e 3D
  • Aggiunta la Nuova Opzione “Fino alla Faccia Successiva” ai Dialoghi delle Feature
  • Aggiunta Nuova Funzione di Aggiornamento Automatico delle Posizioni di Accoppiamento Vincolate
  • Aggiunta Nuova Funzione per Rendere Riversate Tutte le Referenze di un Assieme
  • Aggiunte Nuove Funzioni per Commutare al Modo Leggero Tutte le Referenze di un Assieme
  • Aggiunta Nuova Funzione per Assegnare la Faccettatura a Tutte le Referenze di un Assieme

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Aggiunti Due Nuovi Tipi di Resa Visiva
  • Aggiunta Nuova Opzione per Disabilitare la Visualizzazione delle Linee di Flusso per i Solidi Ombreggiati
  • Aggiunte Due Nuove Impostazioni del Colore delle Proprietà del File

APPLICATIVI CDE

  • Aggiunto Comando “Estrae Profilo (semi-auto)” in Qwins
  • Aggiunto Nuovo CDE “SetOptionsDisplay” per Gestire in un Solo Dialogo le Opzioni della Visualizzazione
Da KeyCreator 9.x a KeyCreator 2011 v.10.x

PRESTAZIONI

  • Nuova Versione del Software per la Piattaforma Windows a 64 bit
  • Piena Compatibilità con Windows Vista / Windows 7

GESTIONE DEI FILE

  • Nuova Funzione per Trovare le Radici di un Assieme in un Gruppo di File
  • Nuovo Convertitore IGES Basato sulla Tecnologia KUBOTEK
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di ACIS R21
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Catia V5 R20
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Autodesk INVENTOR 2011
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Pro/Engineer Wildfire 5
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di SolidWorks 2011
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Unigraphics NX7.5
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione dei File HOOPS 3DX (Opzionale)
  • Aggiunte Nuove Opzioni per Definire Margini e Commenti nell’Esportazione dei File PDF 2D/3D
  • Aggiunta Nuova Opzione per Definire il Prefisso del Livello nell’Importazione dei File DXF/DWG
  • Aggiunta la Possibilità di Memorizzare nella Cache i File Importati di un Assieme non Nativo
  • Aggiunta la Possibilità di Eseguire una Lettura Multi-Processo dei File con gli Assiemi Esterni
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di Parasolid V23
  • Sostituite le Librerie dei Normalizzati in Formato .DBF con le Medesime Librerie in Formato .CSV

MACRO E PERSONALIZZAZIONE

  • KXL: Sono State Aggiunte Diverse Nuove Funzioni
  • SDK: Sono State Aggiunte Diverse Nuove Funzioni per il Kit di Sviluppo

INTERFACCIA GENERALE

  • Cambiato il nome dell’applicativo in Keycreator 2011
  • Spostato da Menu di Visualizza a Strumenti > Opzioni > Visualizzazione > Scheda Grafica il Modo Rimozione Veloce delle Linee Nascoste
  • Rimossa l’Opzione IGES da Assiemi > Esporta, perché già Presente in File > Esporta > IGES
  • Aggiunta la Possibilità di Centrare l’Area Grafica sulla Posizione Selezionata attraverso un Clic Eseguito col Tasto Centrale del Mouse
  • Aggiunta la Possibilità di Alternare la Manipolazione dell’Area Grafica, Commutando tra Spostamento e Zoom attraverso l’Uso Combinato del Tasto Centrale col Tasto Sinistro o Destro del Mouse
  • Aggiunto l’Uso del Tasto [Maiusc] durante la Selezione Consente per Commutare tra i Solidi/Corpi Foglio e le loro Facce.
  • Nuova Opzione per Prevenire l’Esecuzione dei Comandi Legati ai Tasti Rapidi a Singola Lettera, quando si Digitano per Fare una Ricerca nei Vari Alberi del Programma

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Migliorato e Riorganizzato il Dialogo delle Impostazioni della Tavola del Disegno
  • Migliorata la Scalatura in Fase di Modifica dell’Istanza e della Vista di Sezione
  • Migliorata la Funzione Indicazione Automatica delle Feature attraverso l’Uso del Modifica Generico
  • Aggiunte 2 Nuove Opzioni nel Dialogo della Tabella di Foratura
  • Migliorato l’Uso delle Opzioni/Impostazioni ora Modali della Funzione Ristilizza Tolleranza
  • Aggiunta Nuova Opzione per Ottenere l’Aggiornamento Automatico della Distinta delle Parti
  • Aggiunta Nuova Opzione per Definire come Ottenere il Nome della Voce nella Distinta delle Parti
  • Migliorata la Funzione Indicazione Automatica della Distinta per Lavorare con Qualsiasi Tipo di Entità
  • Migliorato Secondo la Sequenza Alfabetica l’Elenco dei Simboli delle Note
  • Aggiunta l’Opzione per Impostare la Cancellazione delle Curve Originali nella Funzione Auto-Segmenta

MODELLAZIONE

  • Nuova Grafica del Manipolatore 3D
  • Aggiunte Numerose Nuove Opzioni nel Menu Sensitivo del Contesto del Manipolatore 3D
  • Aggiunta Nuova Funzione di Modifica Dinamica della Faccia
  • Aggiunta Nuova Funzione di Trasformazione di una Serie Lineare In Modo Dinamico
  • Aggiunta Nuova Funzione di Trasformazione di una Serie Libera In Modo Dinamico
  • Migliorato il Comportamento del Manipolatore 3D nella Funzione di Deformazione di una Curva
  • Migliorato il Comportamento del Manipolatore 3D nella Funzione di Innesta
  • Aggiunta Nuova Opzione per Accorpare od Unire i Solidi Creati da una Selezione Multipla di Profili Chiusi
  • Migliorate le Operazioni Booleane Eseguite sui Corpi Foglio
  • Aggiunte Nuove Funzioni di Ancoraggio per il Posizionamento della Primitiva Blocco
  • Aggiunte le Tabelle in Forma Parametrica alle Librerie delle Forme Strutturali
  • Migliorato il Posizionamento degli Elementi di Fissaggio Rosetta & Dado
  • Migliorata la Funzione del Piano di Taglio col Supporto di Annulla/Riesegue
  • Aggiunta Nuova Funzione per Commutare la Visualizzazione del Piano di Taglio
  • Aggiunta Nuova Funzione per Leggere l’Albero di un Assieme, Consentendo l’Apertura delle Voci Specifiche Selezionate
  • Aggiunta Nuova Funzione per Rimuovere le Associatività Attive nelle Referenze della Parte
  • Migliorata la Funzione per Ripulire/Riparare il File dalle Entità, che Presentano Problemi
  • Ripristinata la Modifica della Faccettatura di un Solido Individuale tramite il Modifica Generico
  • Migliorata la Funzione Crea Blocco dell’Ingombro per Lavorare anche con le Entità Involucro
  • Aggiunte Due Nuove Opzioni per Evidenziare un Componente di un Assieme nell’Area Grafica e nella Pagina delle Referenze Parti

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Aggiunta Nuova Opzione tramite Barra di Scorrimento per la Impostazione di 4 Livelli della Faccettatura dei Modelli 3D
  • Migliorata la Faccettatura delle Superfici a Spline
  • Restrinta l’Elaborazione del Ridisegna al Solo Troncone del Modello Visualizzato nell’Area Grafica
  • Aggiunta Nuova Opzione per Disegnare i Bordi del Solido, usando i Dati delle Faccette della Faccia
  • Aggiunte Nuove Opzioni per l’Ottimizzazione della Frequenza di Ripetizione delle Immagini
  • Aggiunte Opzioni di Quick Move per l’Evidenziazione
  • Migliorata la Selezione / Evidenziazione dell Facce con l’Implementazione di HOOPS V18.1
  • Aggiunta Nuova Opzione per Fare Prevalere la Resa Visiva del Materiale del Solido rispetto alla Resa Visiva del Materiale delle Facce
  • Aggiunta Nuova Opzione per Gestire la Profondità della Trasparenza
  • Aggiunta Possibilità di Verificare il Livello di Funzionalità della Scheda Grafica attraverso un Programma Esterno Fornito dalla TechSoft
  • Aggiunto Nuovo Applicativo di Rendering LightWorks (Opzionale)
Da KeyCreator 2011 v10.x a KeyCreator 2012 V11.x

GESTIONE DEI FILE

  • Migliorata l’opzione “Estrae RLN/LNT” in fase di stampa = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione File > Importa / Esporta STEP = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione File > Importa / Esporta IGES = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di Catia V5 R22
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di ACIS R23
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di ACIS R23 SP1
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di Parasolid 25
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Pro/E Creo 2.0
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di SolidWorks 2012
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di SolidWorks 2013
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Inventor 2013
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di AutoCAD 2013
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Unigraphics NX8
  • Migliorata la funzione File > Importa > SolidWorks = Supportate le configurazioni del software
  • Migliorata la funzione File > Importa > File di KeyCreator = Nuova opzione “Resa Visiva Wireframe” per rendere più facile il piazzamento dei solidi importati
  • Nuova funzione di Assiemi > Modifica > Cambia Tutte le Referenze> Non Riversata per disattivare l’opzione di riversata per tutte le configurazioni dei livelli
  • Migliorata la funzione File > Importa > STEP = E’ stata aggiunta la possibilità di importare le entità PMI e di importare un file di assiemi
  • Migliorata la funzione File > Importa > Inventor = L’importazione converte gli attributi del colore dei solidi BREP del file della parte

INTERFACCIA GENERALE

  • Cambiato il nome dell’applicativo in KeyCreator 2012
  • Migliorata la funzione Strumenti > Verifica > Proprietà di Massa = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Strumenti > Verifica > Area/Baricentro = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Nuovo Piano di Costruzione dinamico = Aggiunta l’opzione “PC Dina” alla lista delle opzioni del Piano di Costruzione per una maggiore flessibilità
  • Nuova funzione Strumenti > Verifica > Area Proiettata = Utile per il calcolo del tonnellaggio della pressa dello stampaggio
  • Migliorata la funzione Strumenti > Verifica > Angolo di Spoglia = Visualizza i gradienti sulle facce attraverso 5 gamme angolari
  • Migliorata la funzione Strumenti > Verifica > Angolo di Spoglia = E’ stato aggiunto il promemoria del valore dell’angolo, quando il cursore sosta su una faccia, una nuova opzione per commutare la visualizzazione del gradiente e la possibilità di creare le indicazioni, che mostrano il valore dello sformo di una faccia
  • Migliorati i promemoria = I promemoria intelligenti forniscono più informazioni, quando il cursore si attarda sulla geometria (dimensioni del normalizzato)
  • Migliorata la funzione Strumenti > Composita > Lista & Strumenti > Composita > Gruppo = Supporta l’evidenziazione delle entità facenti parte di una composita o di un gruppo
  • Migliorata la funzione Visualizza > Piano di Taglio & Visualizza > Sezione di Taglio = Aggiunta l’opzione “Livello” per i risultati delle curve d’intersezione per un migliore accesso
  • Migliorata la funzione Assieme > Legge Albero dell’Assieme = Aggiunte nel menu contestuale le opzioni “Copia Testo”, “Scrive Testo” & “Scrive HTML”
  • Migliorata la funzione File > Trova File Radice = Aggiunti i bottoni “Copia negli Appunti” & “Salva su File”
  • Migliorata la pagina dei livelli = Presenta un colore alternato per le voci, che compongono la lista, per una lettura facilitata
  • Migliorata la pagina delle Istanze Disegno in modo Tavola = Aggiunta la colonna “Commenti”, che mostra le eventuali annotazioni aggiunte ai livelli nel modo Modellazione
  • Migliorata la pagina delle Istanze Disegno in modo Tavola = Consente la selezione & l’esecuzione di operazioni di visualizzazione attraverso istanze multiple
  • Migliorato l’albero dei livelli = Supporto per l’operazione di Copia [Ctrl], trascinando e rilasciando nell’albero dei livelli
  • Migliorato l’albero dei livelli = Aggiunte al menu contestuale le opzioni “Copia Testo”, “Scrive Testo” & “Scrive HTML”
  • Migliorata la funzione di sincronizzazione dei Piani di Costruzione e delle Viste = Comprende le operazioni di Crea, Cancella, Rinomina & Rinumera
  • Migliorato il Menu Universale di Selezione (MUS) = Aggiunta più flessibilità con l’opzione “Linea” sotto l’opzione “Poligono” per selezionare le geometrie, che sono solamente attraversate dalla polilinea
  • Migliorato il Menu Universale di Posizionamento (MUP) = L’opzione “LungoE” supporta la definizione di una locazione iniziale qualsiasi attraverso la nuova opzione “Da Posiz”
  • Migliorate le Proprietà del File e della Parte = Ciascuna voce fissa delle Proprietà ha un bottone “Sfoglia” per recuperare da un file esterno i dati necessari alla compilazione della stessa
  • Migliorati i dialoghi delle Forme Strutturali & degli Elementi Meccanici = Aggiunta l’opzione “Usa la Stessa Unità di Misura del File della Parte”
  • Nuova funzione Visualizza > Livello > Modifica > Inserisce Livelli = Consente di immettere uno o più livelli nuovi all’interno di una lista di livelli esistenti
  • Nuova funzione Assieme > Modifica > Imposta Proprietà della Parte = Permette di applicare le proprietà alle parti referenziate direttamente dall’interno del file dell’assieme, senza dover aprire individualmente ciascun file della parte referenziata
  • Nuova funzione Strumenti > Collegamento Ipertestuale > Imposta Collegamento = Permette di associare a qualsiasi entità delle informazioni extra CAD, che possono essere un collegamento ad un sito web, un file, una tavola od una scena
  • Nuova funzione Strumenti > Collegamento Ipertestuale > Ottiene Collegamento = Permette di eseguire il collegamento associato all’entità selezionata
  • Migliorata la funzione Strumenti > Verifica > Distanza > Spessore = E’ stata aggiunta la nuova opzione per commutare la visualizzazione del gradiente e la possibilità di creare le indicazioni, che mostrano il valore dello spessore di una specifica locazione. Inoltre, questa funzione è “multi-thread”
  • Migliorata la funzione File > Proprietà > Proprietà File e Proprietà Utente = Sono state aggiunte le opzioni per immettere da una lista individuale le stringhe più frequentemente usate o quelle standard dell’azienda
  • Migliorata la funzione Strumenti > Opzioni = E’ stata aggiunta l’opzione per chiedere al momento prefissato, se effettuare l’autosalvataggio temporizzato
  • Migliorata la funzione Aiuto > Contenuti dell’Aiuto = E’ stata aggiornata con tutte le ultime nuove funzioni

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Modo Rimozione Linee Nascoste e Linee Nascoste Tratteggiate (RLN/LNT) nelle istanze della tavola = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Tavola > Disassocia Tutte Istanze = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Dettagli > Vista di Sezione = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Tavola > Vista di Dettaglio = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Dettagli > Nota > Formato Indicazione Feature = Aggiunta la variabile $$STDNAME in tutti i formati per avere la designazione della normativa nella stringa
  • Nuova animazione dinamica del piazzamento delle quote con aggiornamento del valore delle stesse fino al loro posizionamento finale
  • Migliorata la funzione Dettagli > Quota Rapida = Supporta la quotatura lineare delle reali distanze 3D attraverso l’opzione “Commuta Piano” del menu contestuale
  • Migliorata la quotatura radiale, diametrale e rapida nelle istanze della tavola = Supporta i fori a forma ellittica (non planari), quotandoli come cilindrici
  • Migliorata la funzione Dettagli > Vista di Sezione = Nuova opzione “Disegna le Linee Nascoste” per generare le linee tratteggiate alle spalle del piano di taglio
  • Migliorata la funzione Dettagli > Nota > Indicazione = Aggiunta nuova opzione “Estensione dal Gomito”
  • Migliorati i dialoghi delle annotazioni dei dettagli = Hanno una struttura ad albero nella parte sinistra del dialogo
  • Migliorati i comandi tradizionali delle quotature = Hanno le opzioni del menu contestuale
  • Migliorata l’impostazione dell’istanza in tavola = Le opzioni “Adatta Sempre il Bordo al Modello” & “Tiene Centrata la Geometria del Modello nel Bordo” non forzano sempre una rielaborazione come in precedenza, quando si commuta semplicemente tra il modo Modellazione & il modo Tavola
  • Migliorata la funzione Dettagli > Impostazioni > Opzioni > Quote > Formattazione = Aggiunta l’opzione “Visualizza il testo nel piano della quota” per avere le quote parallele allo schermo (migliore visualizzazione & lettura per le presentazioni)
  • Migliorata la funzione Dettagli > Impostazioni > Opzioni > Annotazioni > Formattazione = E’ stata aggiunta l’opzione per visualizzare il testo piatto sullo schermo anche per le annotazioni
  • Migliorata la funzione Dettagli > Nota > Pallinatura = Aggiunte le opzioni “Altezza Testo” e “Lunghezza Testo” per gestire il diametro del cerchio, che racchiude il numero.
  • Migliorata la funzione Visualizza > Ruota > in Modo Dinamico = Aggiunta la nuova opzione “Increm”, che consente di definire un valore per lo scatto della rotazione.
  • Nuova funzione File > Dati Dimensionali x Distinta = Permette di raccogliere i dati dimensionali di un oggetto 3D attraverso la selezione delle quote ad esso attaccate
  • Nuova funzione Strumenti > Distinta Parti e Tabella > Aggiorna Distinte in Modo Completo = Consente di forzare l’aggiornamento completo delle distinte, soprattutto quando i dati sono ottenuti dalle proprietà dei solidi.
  • Migliorata la funzione Dettagli > Nota > Tabella Foratura = E’ stata aggiunta l’opzione per ripristinare il posizionamento iniziale delle note della foratura

MODELLAZIONE

  • Migliorata la funzione Strumenti > Estrae > Estrae RLN/LNT = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Strumenti > Estrae > Wireframe da Solido = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Crea > Spline Avanzata > Curva Silhouette = Introdotta nuova tecnologia PHL
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Dinamica Faccia = Selezione delle facce da solidi multipli
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Dinamica Faccia = Aggiunta l’estrusione della faccia con angolo di spoglia
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Dinamica Faccia = Aggiunta la rivoluzione della faccia
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Dinamica Faccia = Aggiunta la modifica dinamica delle facce di raccordo
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Dinamica Faccia = Aggiunta l’opzione “Copia” per ripetere facce e feature durante la manipolazione dinamica
  • Migliorata la funzione Modifica > Faccia Solido > Compensa Facce = Nuove opzioni “Termina ad una Posizione” e “Termina ad una Faccia”
  • Migliorata la funzione Crea > Solido Avanzato > Estrusione = Nuova opzione “Posizione Base e Lunghezza”
  • Migliorata la funzione Crea > Solido Avanzato > Tubo = Usa le dimensioni delle normative introdotte nelle Forme Strutturali
  • Migliorata la funzione Crea > Feature Solido > Scarico Piega Lamiera = Aggiunte le nuove opzioni “Taglia Parallelo ad una Faccia” ed “Esegue lo Scarico Fino al Bordo Più la Profondità Specificata”
  • Migliorata la funzione Crea > Feature Solido > Flangia Lamiera = Aggiunte le nuove opzioni “Larghezza della Piega” ed il contemporaneo “Scarico della Lamiera” (Larghezza + Profondità)
  • Migliorata la funzione Crea > Feature Solido > Flangia Lamiera = Ha la possibilità di posizionare in modo dinamico la flangia lungo il bordo del solido ed è stata aggiunta l’opzione per includere la piega nella lunghezza della flangia
  • Migliorata la funzione Strumenti > Forme Strutturali = Aggiunte le nuove librerie per il Tubo, il Profilato Quadro/Rettangolare, la Barra Quadra/Piatta, la Barra Tonda e la Barra Esagonale
  • Migliorata la funzione Strumenti > Forme Strutturali = Aggiunto il commutatore dell’ancoraggio per i posizionamenti (18 soluzioni)
  • Migliorata la funzione Strumenti > Forme Strutturali = Aggiunto l’opzione per il valore del raggio secondario dei Profilati ad I, a T e ad U
  • Migliorata la funzione Trasforma > Serie Dinamica = Selezione automatica del punto di ancoraggio del Manipolatore sul Baricentro dell’oggetto
  • Migliorata la funzione Trasforma > Serie Dinamica = Aggiunte le nuove serie “Angolare”, “Circolare”, “Lungo” e “LungoN”
  • Migliorata la funzione Trasforma > Serie Dinamica = Ogni serie ha un proprio dialogo non modale interattivo durante la manipolazione dinamica
  • Migliorata la funzione Trasforma > Serie Dinamica = Nuovo dialogo comune delle impostazioni
  • Migliorata la funzione Trasforma > In Modo Dinamico = Usa automaticamente il Baricentro come punto di ancoraggio del Manipolatore
  • Migliorata la funzione Trasforma > In Modo Dinamico = Aggiunte le nuove opzioni “Lungo” e “LungoN”
  • Migliorata la funzione Trasforma > In Modo Dinamico = Aggiunte le nuove opzioni del menu contestuale “Riposiziona al Centro” e “Riposiziona” per ridefinire il punto di ancoraggio del Manipolatore
  • Migliorata la funzione Trasforma > In Modo Dinamico = Sono state aggiunte le due opzioni “Allinea alla Vista” e “Sposta + Allinea alla Vista” al menu contestuale del bottone destro del mouse
  • Migliorate le funzioni di Trasforma > Accoppia = Tiene la posizione relativa dell’indicazione/vincolo dell’accoppiamento al “Padre” dopo che sono stati eseguiti cambiamenti della posizione o modifiche al “Padre”
  • Migliorate le funzioni di Trasforma > Accoppia = Aggiunta in Strumenti > Opzioni > Trasforma l’opzione “Livello” per definire il livello predefinito delle indicazioni dell’accoppiamento
  • Migliorate le funzioni di Trasforma > Accoppia = Aggiunta l’opzione “Mostra Padre” attraverso il comando di Modifica Generico
  • Nuova funzione Trasforma > Esploso dei Solidi
  • Aggiunte le nuove funzioni di Deforma Parallelo Wireframe e Deforma Rotazione Wireframe (CDE)
  • Migliorata la Funzione Ripulisce Entità = Consente di correggere gli errori numerici di 4 nuovi tipi di entità
  • Aggiunte Diverse Macro KXL = Sono state aggiunte 10 macro per aumentare la produttività
  • Aggiunte Diverse Macro KXL = Sono state aggiunte 5 nuove macro per aumentare la produttività
  • Nuova funzione Crea > Solido Primitivo > Dinamico = Consente di creare e modificare i sette tipi di solidi primitivi in modo dinamico attraverso l’uso dei Manipolatori 3D
  • Migliorata la funzione Strumenti > Feature > Sede Maschiatura Tubo = E’ stata aggiunta la libreria metrica per questo tipo di sede
  • Migliorata la funzione Modifica > Curva > Deforma Curva = E’ stato semplificato il box di dialogo e reso più efficiente l’utilizzo della funzione
  • Migliorata la funzione Modifica > Faccia Solido > Deforma Facce = E’ stato semplificato il box di dialogo e reso più efficiente l’utilizzo della funzione
  • Migliorata la funzione Modifica > Faccia Solido > Liscia Facce = E’ stato semplificato il box di dialogo e reso più efficiente l’utilizzo della funzione

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Nuova funzione Finestra Vista di Zoom = Fornisce la capacità di creare finestre multiple (non aree grafiche) di varie zone del modello simultaneamente visibili & pienamente attive/usabili per la selezione, il posizionamento & la modellazione
  • Nuova funzione Finestra Vista di Ritaglio = Fornisce la capacità di creare finestre multiple (non aree grafiche) di varie scene definite dall’utente simultaneamente visibili & pienamente attive/usabili per la selezione, il posizionamento & la modellazione
  • Migliorata la funzione File > Proprietà > Colori della Visualizzazione = Aggiunte le opzioni per definire la direzione del gradiente del colore dello sfondo in modo Modellazione & in modo Tavola
  • Nuova funzione Aggiusta > Entità > Imposta Resa Visiva Entità = Rende disponibile l’approntamento della resa visiva di insiemi di corpi nella stessa parte con multipli differenti modi
  • Nuova funzione Aggiusta > Entità > Elimina Resa Visiva Entità
  • Nuova Versione di HOOPS = E’ stata implementata la nuova versione 19.26 di Hoops, che consente di utilizzare il driver grafico OpenGL 2
Da KeyCreator 2012 v11.x a KeyCreator 2014 v12

GESTIONE DEI FILE

  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di ACIS R24
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di CATIA V5 R23
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Unigraphics NX8.5
  • Migliorata l’importazione dello STEP per leggere certi valori delle proprietà di massa dei solidi, se inviati dagli altri sistemi CAD

INTERFACCIA GENERALE

  • Aggiunta una nuova opzione in Strumenti > Opzioni > Visualizzazione per invertire lo Zoom della Rotella del Mouse
  • Aggiunta la nuova funzionalità Definizioni della Selezione, che consente all’utente di definire, salvare e riusare un insieme di entità in varie funzioni
  • Migliorati diversi alberi di KeyCreator nella Finestra Divisoria della Parte per salvare lo stato corrente di Espanso o Collassato in seguito al salvataggio dei file
  • Migliorate le prestazioni con l’aggiunta di elaborazioni multi-thread a certe aree/funzioni
  • Migliorate le prestazioni nel calcolo delle Proprietà di Massa e ridefinito il box di dialogo
  • Miglioramento al Manipolatore 3D con la possibilità di introdurre i valori direttamente nei promemoria
  • Miglioramento al Manipolatore 3D con una più facile selezionabilità delle frecce
  • Miglioramento al Manipolatore 3D con l’introduzione delle Opzioni degli Attributi
  • Miglioramento al Manipolatore 3D con la ristrutturazione generale del menu del contesto
  • Aggiunta la dinamica del Manipolatore 3D alla creazione di una Vista Visualizzata
  • Migliorato il promemoria delle entità radiali per mostrare sia il valore del raggio, che quello del diametro
  • Aggiunta una nuova opzione in Strumenti > Opzioni > Varie per cambiare comportamento sul caricamento dei file delle versioni precedenti
  • Migliorato ed aggiornato il sistema di AIUTO online di KeyCreator

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Aggiunta la nuova funzione Assieme > Converte Livelli in Referenze per commutare un assieme gestito a livelli in un nuovo assieme con le parti referenziate
  • Aggiunta la nuova funzione Tavola > Apri in Modo Veloce per bloccare certe elaborazioni / aggiornamenti delle istanze in tavola, consentendo all’utente di commutare più velocemente avanti e indietro tra il modello e la tavola, durante le fasi di modifica del modello
  • Aggiunta la nuova funzione Tavola > Crea Vista Interrotta per automatizzare la creazione delle viste spezzate di oggetti ingombranti
  • Aggiunta la nuova funzione Tavola > Crea Revisione della Tavola per aiutare ad automatizzare il processo delle revisioni
  • Migliorato il comando Trasforma in Modo Dinamico per funzionare anche sulle istanze della tavola
  • Migliorata la funzione Tavola > Crea Istanza Proiettata per rendere le varie opzioni (Multipla, Ausiliaria, Ortogonale e ISO) più ovvie e più facili da usare
  • Aggiunte le opzioni per la scelta del PHL in Strumenti > Estrae > Resa Visiva Rimozione Linee Nascoste e Resa Visiva Linee Nascoste Tratteggiate
  • Aggiunte 2 nuove Note dei Campi (Formato Foglio della Tavola e Nome dell’Entità) per le Note e le Indicazioni

MODELLAZIONE

  • Migliorata la funzione Crea > Feature Solido > Flangia Lamiera per usare la dinamica del Manipolatore 3D durante la creazione ed il posizionamento di una flangia
  • Migliorata la funzione Trasforma > In Modo Dinamico per includere ulteriori opzioni (Angolare e Circolare), che sono già presenti in altri strumenti dinamici
  • Migliorata la funzione Crea > Solido Primitivo > Dinamico con la nuova opzione Sincronizza Raggio
  • Aggiunta la commutazione per il posizionamento della base del Manipolatore 3D in modo simile alle primitive non dinamiche
  • Migliorato il Piano di Costruzione Dinamico con la comparsa temporanea del piano di costruzione trasparente in modo da aiutare la visualizzazione durante la trasformazione col Manipolatore 3D
  • Modificata la funzione Modifica > Curva > Deforma Curva per consentire la selezione di punti multipli per una manipolazione simultanea
  • Aggiunta la nuova funzione Visualizza > Piano di Taglio > Nasconde Piano di Taglio per consentire la disabilitazione del piano di taglio come alternativa alla cancellazione
  • Migliorata la funzione Modifica > Topologia > Imprime per consentire l’uso di curve non chiuse
  • Migliorata la funzione Crea > Solido Avanzato > Elica per rendere più facili le filettature con l’uso del parametro della Conicità e della Lunghezza
  • Aggiunta una nuova opzione per uno scarico di tipo quadrato alla funzione Crea > Feature Solido > Scarico Piega Lamiera
  • Aggiunta la nuova opzione “Preferibilmente 4 Lati” alla funzione Strumenti > Estrae > Poligoni da Solido

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Disponibile il nuovo applicativo opzionale di rendering Artisan della Lightworks
  • Nuova Versione di HOOPS = E’ stata implementata la nuova versione 19.33 di Hoops
Da KeyCreator 2014 v12 a KeyCreator 2014 v12.6

GESTIONE DEI FILE

  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Autodesk Inventor 2014
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di SolidWorks 2014
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Unigraphics NX9
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di Parasolid 26

INTERFACCIA GENERALE

  • Aggiunta una nuova opzione in Strumenti > Opzioni > Varie per la condivisione delle informazioni sull’uso del programma
  • Aggiunte quattro nuove opzioni nella Barra di Dialogo relative alla selezione con Catena
  • Migliorati i promemoria per consentire la visualizzazione di molte più informazioni, quando il cursore sosta sulle entità
  • Migliorata la funzione Aggiusta > Entità > Modifica per consentire la visualizzazione delle informazioni correnti delle Proprietà Fisiche del Materiale
  • Migliorata la funzione Strumenti > Opzioni > pagina Stampa Plottaggio con l’introduzione della nuova opzione “Niente Bordo della Vista di Dettaglio”
  • Aggiunto messaggio di avvertimento all’apertura del file, quando ci sono all’interno delle entità nascoste
  • Aggiunto un nuovo gruppo di icone “Strumenti Resa Visiva” nella palette degli Strumenti dei Solidi/Superfici
  • Aggiornato il sistema di Aiuto online con le nuove funzionalità

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Migliorata la funzione Tavola > Crea Revisione della Tavola per eliminare la sottolineatura delle quote non associate per i disegni “rilasciati”
  • Migliorata la funzione Tavola > Visualizzazione dell’Istanza > Cambia Resa Visiva con la completa ristrutturazione del box di dialogo
  • Migliorata la funzione di Dettagli > Note > Pallinatura con l’aggiunta dell’opzione per l’incremento del testo secondario
  • Migliorata la funzione File > Dati Dimensionali x Distinta con l’aggiunta delle opzioni per l’inserimento della precisione delle dimensioni
  • Aggiunta una opzione nel dialogo della Vista di Dettaglio per definire se incrementare la lettera riferita alla vista

MODELLAZIONE

  • Aggiunte le nuove funzionalità per l’Animazione di un assieme di parti solide attraverso l’uso dei vincoli
  • Aggiunta la nuova funzionalità dell’Albero della MGQ per gestire attraverso formule e condizioni applicate ad una sequenza di MGQ individuali le modifiche di un corpo solido
  • Aggiunta una nuova funzione per appiattire i corpi analitici cilindrici e conici
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Guidata da Quota con l’evidenziazione dei bordi in fase di modifica e dei punti di attacco della quota
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Guidata da Quota con l’introduzione del bottone Aggiungi nella Barra di Dialogo anche quando la modifica riguarda “Entrambe le Direzioni”
  • Migliorata la funzione Strumenti > Manutenzione > Ripulisce Corpo con una nuova opzione per escludere certe facce dall’accorpamento delle facce ridondanti
  • Migliorata la funzione Modifica > Topologia > Imprime con la nuova opzione per imprimere solamente la faccia selezionata e non l’intero corpo
  • Migliorata la funzione Modifica > Topologia > Cuce con una nuova opzione per verificare il risultato dell’operazione
  • Modificata la funzione Crea > Crea Pattern Solidi/Feature Solide per mantenere gli attributi delle feature dopo la serializzazione e per controllare e riparare le auto-intersezioni
  • Migliorata la funzione Modifica > Modifica Dinamica Faccia per ottenere più informazioni attraverso il promemoria

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Aggiunta una nuova funzione per ripristinare la resa visiva originale delle faccette di un corpo dopo l’utilizzo di certe funzioni, che ne avevano cambiato i colori
Da KeyCreator 2014 v12.6 a KeyCreator 2015 v13

GESTIONE DEI FILE

  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di Autodesk Inventor 2015
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di ACIS R25
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione/Esportazione di Dassault Catia V5 R24
  • Aggiunto il Supporto per l’Importazione di DXF/DWG 2015
  • Aggiunto il Supporto per l’Esportazione di DXF/DWG 2014
  • Aggiunta una nuova opzione per specificare la cartella, in cui collocare i file referenziati di Autodesk Inventor
  • Aggiunta una nuova opzione per specificare la cartella, in cui collocare i file referenziati di Siemens Unigraphics
  • Aggiunta una nuova opzione per leggere lo stato di avanzamento del modello nell’importazione dei file di Dassault Catia V5
  • Miglioramento di velocità del 30-40% in funzione dei Modelli/Tavole coinvolte nell’apertura del file in KeyCreator

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Aggiunta una nuova opzione nel dialogo della Vista di Dettaglio per generare una forma rettangolare della regione della vista da dettagliare
  • Aggiunta una nuova opzione nel dialogo dei Simboli di Saldatura per gestire la saldatura d’angolo sfalsata
  • Aggiunte tre nuove opzioni nel dialogo delle Quote a Coordinate per definire meglio la rappresentazione dei valori mostrati
  • Migliorato l’aspetto e la disposizione dei bottoni nei dialoghi di generazione della Distinta delle Parti
  • Istanza commutata automaticamente in modalità Wireframe durante le selezione dei solidi per generare una vista di sezione

MODELLAZIONE

  • Aggiunti tre nuovi tipi di vincoli per l’Animazione di un assieme di parti solide
  • Migliorata la funzionalità dell’Intermittenza per controllare la sequenzialità temporale dell’Animazione
  • Aggiunta la funzionalità di esportazione del file del filmato dell’Animazione
  • Migliorata la funzione Crea > Feature Solido > Flangia Lamiera con una creazione più dinamica della posizione, della larghezza, della lunghezza e dell’angolo di piega della flangia
  • Migliorata la funzione Crea > Feature Solido > Flangia Lamiera con tre nuove opzioni per specificare la lunghezza della flangia
  • Migliorata la funzione Crea > Feature Solido > Flangia Lamiera con l’immissione del raggio di piega anche con valore zero
  • Aggiunte le opzioni di controllo e correzione automatica alle funzioni per i casi, in cui i Dati/Visualizzazione non corrispondono (non sincronizzati) tra ACIS ed il database nativo di KeyCreator
  • Migliorate tre funzioni per consentire l’accesso alla geometria della Referenza della Parte mentre ci si trova nell’assieme
  • Migliorata la funzione Assieme > Modifica Parte nel Contesto con l’accessibilità alla modifica dei fori
  • Migliorata la funzione Incide Faccia per consentire la suddivisione anche delle facce cilindriche

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Migliorato il pacchetto di rendering di terze parti Artisan con una nuova interfaccia utente e con l’esportazione delle sorgenti di luce (locale e faretto) di KeyCreator

APPLICATIVI ADDIZIONALI

  • Aggiunto il modulo Confronta base per analizzare e documentare le discrepanze geometriche tra file 2D, 3D ed Assiemi
Da KeyCreator 2015 v13 a KeyCreator 2015 v13.5

GESTIONE DEI FILE

  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di CATIA 5 R25
  • Aggiunto il supporto per l’esportazione dei file di CATIA 5 R25
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di Parasolid versione 27
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di Pro/Engineer / Creo versione 3.0
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di Unigraphics NX10
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di SolidWorks 2015 (solo versione a 64-bit)
  • Aggiunto il supporto per l’importazione del piping creato con CATIA 5
  • Aggiunto il supporto per l’importazione della feature “taglio dell’assieme” di Unigraphics NX
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei Piani di Lavoro di Pro/Engineer / Creo
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file disegno 2D di CATIA 4 (opzionale)
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file disegno 2D di CATIA 5 (opzionale)
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file disegno 2D di Pro/Engineer / Creo (opzionale)
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file disegno 2D di Unigraphics NX (opzionale)
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file disegno 2D di SolidWorks (opzionale)

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Aggiunta la nuova funzione Schizzo Dinamico per creare una geometria sequenziale di linee ed archi
  • Aggiunta la nuova funzione Crea Distinta Veloce per generare una distinta delle parti con un numero ridotto di passaggi
  • Aggiunta la nuova funzione Cerca Testo per trovare tutte le occorrenze di una stringa all’interno del file progetto
  • Migliorata la modifica della scala dei simboli di saldatura secondo l’altezza del carattere
  • Migliorate le quote radiali/diametrali per funzionare con le referenze della parte
  • Migliorato il dialogo degli Elementi Meccanici con la rimozione delle opzioni non necessarie nel contesto
  • Migliorata l’opzione per scalare le altezze del testo aggregato, quando si modifica una Vista di Sezione

MODELLAZIONE

  • Aggiunta l’opzione “In Modo Dinamico” all’estrusione di un profilo planare
  • Aggiunta l’opzione “In Modo Dinamico” alla rivoluzione di un profilo planare
  • Aggiunta l’opzione “In Modo Dinamico” alla superficie Cilindro Tabulato
  • Aggiunta l’opzione “In Modo Dinamico” alla modifica di una faccia tramite una estrusione
  • Aggiunta l’opzione “In Modo Dinamico” alla modifica di una faccia tramite una rivoluzione
  • Migliorate le modifiche globali delle referenze attraverso una elaborazione più efficiente delle occorrenze multiple della parte
  • Aggiunta l’opzione per calcolare il Blocco dell’Ingombro secondo l’orientamento del Piano di Costruzione attivo

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

APPLICATIVI ADDIZIONALI

  • Nuova versione del pacchetto di rendering di terze parti Artisan
  • I rapporti di Confronta includono la versione del file di CATIA utilizzato nella comparazione
  • Aggiunta la possibilità di provare per un anno il modulo di Analisi agli Elementi Finiti di Keycreator
Da KeyCreator 2015 v13.5 a KeyCreator 2015 v13.7

GESTIONE DEI FILE

  • Nuova Opzione in Strumenti > Opzioni > Partenza per Limitare il Numero di Dati Inclusi nell’Albero della Verifica
  • Nuova Opzione in Strumenti > Opzioni > Partenza per Limitare il Numero degli Annulla (questo diventerà il valore predefinito per tutte le sessioni)
  • Nuova Funzione per Gestire i Collegamenti Ipertestuali (controllo e modifica)
  • L’apertura del Box di Dialogo di File > Proprietà Mostra l’Ultima Pagina Usata

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Aggiunto Bottone ”Avanzata” alla Maschera di Selezione, che Applica un Filtro per Tipo di Faccia o per Dimensione del Cerchio
  • Possibilità di Impostare in Aggiusta > Entità un Attributo per i Solidi in modo da Istruire il Sistema, se essi Dovranno Essere Sezionati come Scelta Predefinita
  • La Funzione Testo su Curva Spostata dall’Applicativo Tools.cde al Menu dei Dettagli
  • Aggiunto Bottone “Rimpiazza” al Dialogo di Dettagli > Cerca Testo per Sostituire un Testo Trovato con un Nuovo Testo
  • Nuova Opzione per Gestire l’Altezza del Testo della Nota della Scala per la Vista di Sezione
  • Nuova Opzione ‘Entità Esistenti’ per Ristilizzare le Linee di Dettaglio e/o le Tolleranze, Catturando le Proprietà dell’Entità Selezionata
  • Nuova Opzione ‘Crea l’Asse Radiale Parallelo’ per la Funzione Dettagli > Linee di Dettaglio > Assi di Simmetria
  • Nuova Funzione “Posiziona Tutte” per il Posizionamento Dinamico di Tutte le Istanze in Tavola
  • Aggiunto un Menu Contestuale durante l’Animazione della Prima Linea della Vista Interrotta per Consentire la Commutazione tra Orizzontale e Verticale
  • Nuova Opzione “Dinamico” per Consentire il Dimensionamento Dinamico del Bordo delle Istanze Selezionate in Tavola

MODELLAZIONE

  • Disponibili 2 Nuove Funzioni per la Calcolatrice (XLS e XLSRC) da utilizzare in combinazione con la Modifica Guidata da Quota
  • Nuova Opzione per l’Esplosione Radiale dei Solidi con Box di Dialogo Completamente Rifatto

VISUALIZZAZIONE E GRAFICA

  • Nuova Opzione in Strumenti > Opzioni > Visualizzazione per Scegliere tra le Sezioni di Taglio Opache o Trasparenti (Colore Assegnato o Colori dei Solidi)
  • Migliorata la Finestra Occhio della Fotocamera con l’Aggiunta del Ribbon e di Nuove Opzioni
  • Migliorata la Finestra Vista di Esamina con l’Aggiunta del Ribbon e dell’Impostazione del Colore per le Due Parti
  • Migliorata la Finestra Vista di Zoom con l’Aggiunta del Ribbon
  • Migliorata la Finestra Vista di Ritaglio con l’Aggiunta del Ribbon
  • Aggiunta la Possibilità di Spostare l’Origine del Piano di Taglio
Da KeyCreator 2015 v13.7 a KeyCreator 2016 v14

GESTIONE DEI FILE

  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di ACIS SAT R26
  • Aggiunto il supporto per l’esportazione dei file di ACIS SAT R26
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di Parasolid Versione 28
  • Aggiunto il supporto per l’esportazione dei file di Parasolid Versione 28
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di CATIA 5 R26
  • Aggiunto il supporto per l’esportazione dei file di CATIA 5 R26
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file disegno di CATIA 5 R26
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file delle PMI di CATIA 5 R25
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di Autodesk Inventor 2016
  • Aggiunto il supporto per l’esportazione dei file di Autodesk Inventor 2016
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file delle PMI di Creo 3.0
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di SolidWorks 2016
  • Aggiunto il supporto per l’esportazione dei file di SolidWorks 2016
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file delle PMI di SolidWorks 2015
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file delle PMI di Unigraphics NX 10.0

DETTAGLIO E DISEGNO

  • Nuove Opzioni per Gestire il Posizionamento del Prefisso / Suffisso Sopra o Sotto la Quota
Da KeyCreator 2016 v14 a KeyCreator 2016 v14.5

GESTIONE DEI FILE

  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di CATIA 5 R26 (2016 1.0) con PMI
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di Unigraphics NX11
  • Aggiunto il supporto per l’importazione dei file di SolidWorks 2016 e 2017 (solo versione a 64-bit)
  • Migliorate prestazioni di importazione con multithread

INTERFACCIA UTENTE

  • Cambiata la gestione dei menu contestuali
  • Menu contestuali sensitivi dell’oggetto selezionato o del comando
  • Doppio click viene assunto come “Modifica Generico” o “Modifica Feature”
  • Menu Verifica separato dal Menu Strumenti
  • Riorganizzati i menu a tendina

MODELLAZIONE

  • Attributo “Non Sezionabile” disponibile per elementi di fissaggio e meccanici
  • Attributo “Non sezionabile” visibile nei promemoria delle entità
  • Aggiunto l’ancoraggio dinamico per la creazione del rettangolo
  • Nuova funzione Trasforma Dinamico Copia

MESSA IN TAVOLA E QUOTATURA

  • Tavola> VisualizzazioneIstanza> RuotaApplicabileanchesuunaVista di Sezione
  • Nuova opzione allinea linee di misura per la quota rapida (in menu contestuale)
Da KeyCreator 2016 v14.5 a KeyCreator 2017 v15

GESTIONE DEI FILE

  • Nuovi Convertitori:
    • CATIA V5 R27 (V5-6 R2017 o R2017.X)
    • Solidworks fino a versione 2017
    • Siemens NX fino a versione NX11
    • Inventor fino a versione 2017
    • CREO lettura PMI fino a Creo 4
    • Parasolid fino a versione 29
    • ACIS fino a versione 2017

INTERFACCIA UTENTE

  • Aggiornato il motore grafico con supporto DirectX 11 con aumento velocità
  • Estensione di Windows Explorer per mostrare anteprime

MODELLAZIONE

  • Apportate migliorie alla gestione superfici
  • Sviluppo su binario (Sweep rail)
  • Sviluppo multiprofilo
  • Passante per profili

MESSA IN TAVOLA E QUOTATURA

  • Migliorato l’aggiornamento delle istanze
    • Eliminazione elaborazioni non necessarie
    • Recupero dello stato di aggiornamento aprendo un file
    • Ridimensionando istanza non effettua ricalcolo
Da KeyCreator 2017 v15 a KeyCreator 2018 v15.5

GESTIONE DEI FILE

  • Nuovi Convertitori:
    • CATIA V5 R27 : lettura PMI fino alla versione R27 anche conosciuta come V5-5 R2017 o R2017x
    • Solidworks : lettura fino alla 2018
    • Inventor : lettura fino alla 2018
    • Siemens NX : Geometria e disegni fino alla NX 12
    • DXF/DWG : lettura e scrittura fino alla 2018
    • CREO: lettura fino a CREO 4
    • Parasolid: Lettura e scrittura fino alla versione 30
    • ACIS: lettura e scrittura fino alla versione 2018

MODELLAZIONE

  • Apportate migliorie alla gestione superfici
  • Sviluppo su binario (Sweep rail)
  • Sviluppo multiprofilo
  • Passante per profili

MESSA IN TAVOLA E QUOTATURA

  • Migliorate le prestazioni del calcolo rimozione linee nascoste in modalità avanzata su oggetti con solidi multipli sfruttando l’elaborazione in parallelo con l’uso di multicore.
  • Muovi Generico su quote potenziato

La funzione ora riconosce anche i punti di ancoraggio delle quote

Precedentemente permetteva solo il riposizionamento del testo

Permette ora di riposizionare le linee di riferimento

  • Nuova funzione di modifica frecce
Da KeyCreator 2018 v15.5 a KeyCreator 2019 v16

PRESTAZIONI

KeyCreator 2019 SP0 introduce modifiche sostanziali all’architettura di visualizzazione per fornire

prestazioni superiori.

  • • Rotazione oggetti più veloce
  • • Apertura files più veloce
  • • Salvataggio file più velloce

GESTIONE DEI FILE

  • Nuovi Convertitori:
    • CATIA V5 R28 : lettura PMI fino alla versione R28 anche conosciuta come V5-5 R2018 o R2018x
    • Inventor : lettura fino alla 2019
    • Siemens NX : lettura PMI fino alla NX 12
    • DXF/DWG : lettura e scrittura fino alla 2018
    • CREO: disegni 2D fino a CREO 5
    • JT (Nuovo formato): Versioni 8.., 9.x, 10.x
    • Solid Edge (Nuovo Formato): lettura versioni V18 – ST10
  • SP2
    • ACIS fino a R2019
    • Parasolid : fino a V31.0
    • Pro/E-Creo : fino a V5
    • SolidEdge fino a ST11
    • Solidworks : fino a 2019

MODELLAZIONE

  • Migliorie al box di ingombro
  • Possibilità di creazione automatica delle quote
  • Nuova opzione di creazione di sovrametallo
  • Popola automaticamente le proprietà del solido con materiale, dimensioni e dimensioni grezzo
  • Migliorie a Deforma Curve
  • Selezione di punti di controllo multipli
  • Selezione di punti sulla curva multipli
  • Permette maggior controllo modificando le curve
  • Migliorie alla trasformazione dinamica (muovi e copia)
  • Aggiunta scala uni-direzionale
  • L’utente può scalare un oggetto in diverse direzioni con diversi valori
  • L’utente può visionare l’anteprima dell’operazione prima della conferma, risparmiando tempo.

Estendi superficie utilizza l’input dinamico

Incolla degli oggetti con manipolatore dinamico

KXL

  • SP2 : Aggiunto GetFastnerData
Da KeyCreator 2019 v16 a KeyCreator 2020 v17

documento aggiornato a SP2

PRESTAZIONI

KeyCreator 2019 SP0 introduce modifiche sostanziali all’architettura di visualizzazione per fornire

prestazioni superiori.

Modificati valori di default per migliorare le prestazioni

Nuova opzione per visualizzare i bordi

GESTIONE DEI FILE

  • Nuovi Convertitori:
    • ACIS fino a R2020
    • CATIA fino a R30 (anche nota come V5-6 R2020 o R2020.x)
    • SolidEdge : lettura fino alla 2020
    • Siemens NX : lettura geometrie fino alla NX 12, 1872
    • Solidworks: lettura e scrittura fino alla 2020
    • Aggiunto formato IFC
    • SP1 Rimosso Esporta Hoops Web Page
    • SP2: Catia Drawings fino a R30
    • SP2: Parasolid fino a V32.0  (lettura e scrittura)
    • SP2: Solidworks Drawing e PMI fino a 2020
    • SP2: NX geometria fino a 1899
    • SP2: NX Drawing fino a NX1899 (fino a NX1907)
    • SP2: NX PMI fino a NX 1899
    • SP2: JT (Geometria) fino a 10.5
    • SP2: Assiemi IFC importati in un singolo file

MODELLAZIONE

  • SP1 Opzione scala dimensioni Manipolatore 3D
  • Migliorata la creazione dinamica delle primitive
  • Modifica raccordo con manipolatore 3D
  • Colori migrati tra i solidi con comandi Taglia/Spezza e scuci
  • Aggiunto manipolatore 3D al comando stira
  • Aggiungi spessore ha ora una seconda direzione
  • Semplificata funzione Crea -> Superfici avanzate -> Copertura
  •  SP2: Rimosse due icone rindondanti

Interfaccia utente

  • Rimosso comando Booleana -> Combina
  • Aggiornata interfaccia tabella livelli
  • Aggiornate terminologie nei menu e finestre di dialogo
  • Rimosso il suggerimento del giorno
  • Rimosso esportazione CADL
  • Rimosso Import Fastsurf
  • Selezione intelligente
  • Selezione dinamica di fori e raccordi (SmartFeature)
  • Migliorata la funzione di muovi dinamico
  • Migliorata la selezione a finestra permettendo anche parzialmente incluso
  • Migliorata la logica del taglia veloce
  • Aggiunto manipolatore 3D per Incolla
  • Aggiunto manipolatore 3D per Importa
  • Aggiunto manipolatore 3D per inserisci parte referenziata
  • SP1 Nuovi ambienti di lavoro predefiniti
  • SP1 Estrai Formato
  • SP1 Controllo selezione a finestra (opzioni multiple)
  • SP1 Controllo selezione SmartFeature
  • SP1 Impostazioni per la densità delle proprietà di massa
  • SP2 Rimosse funzioni di comparazione
  • SP2 Sostituito termine KXL con Macro
  • SP2 Modificati termini barra di stato per consistenza UI
  • SP2 Opzione per attivare selezione intelligente features
  • SP2 Migliorie alla tab materiali per gestire meglio i colori RGB
  • SP2 Tipo file esportazione DXF/DWG mantenuto tra gli utilizzi


Richiesta Versione di Prova

pulsantePrenota

Pulsante documentazione 2020